Utente 289XXX
Salve, leggendo su vari siti sono venuto a conoscenza di un''altra possibilità per risolvere (temporaneamente o addirittura definitivamente) lo strabismo: l''iniezione botulinica.

Mi potreste spiegare come funziona, quando si utilizza , per quali tipi di strabismo si usa e quando si preferisce alle lenti prismatiche e all''intervento??

Io che ho uno strabismo convergente con un angolo di 32° che nell''arco della giornata diminuisce(secondo il mio parere) posso usufruirne?

Vi ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
le conviene eseguire l'intervento TRADIZIONALE e presto
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 289XXX

Ho 18 anni e questo mio strabismo si è manifestato all'improvviso da circa 3 mesi. Non è causato da problemi neurologici né da paralisi di nervi. Posso operarmi o c'è il rischio che se mi operassi adesso successivamente la deviazione ricomparirebbe perché lo strabismo non si era ancora stabilizzato?