Utente 134XXX
Salve, sono un ragazzo di 25 anni. Due giorni fa, nel corso di una partita di calcetto, sono stato colpito da una forte pallonata all'occhio sinistro. Nei primi minuti successivi al colpo, la vista era molto ridotta, poi con il passare del tempo, avvertivo una sorta di "ombra" nella parte inferiore del campo visivo. Dopo una notte tranquilla, il mattino seguente mi sono recato dall'oculista che mi ha riscontrato un edema retinico di Berlin nel settore superiore senza evidenze di rotture retiniche. Il dottore mi ha prescritto riposo assoluto per 15gg ed una cura cortisonica, coadiuvata da antiemorragici e vitamine. Oggi non riscontro particolari fastidi alla vista, ma solo la presenza di quell'ombra nella parte inferiore soltanto nelle situazioni di "penombra" o comunque di scarsa luce ed un leggerissimo abbassamento della vista all'occhio colpito. Mi chiedevo:
- la persistenza di questa situazione è normale?
- avrà ripercussioni future sulla mia vista?
- quali sono i consueti tempi per il ritorno all'attività sportiva?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
buongiorno

SUE DOMANDE

1) la persistenza di questa situazione è normale?

risposta
direi di si
probabilmente e’ stato un trauma davvero importante.
Lei e’ stato a riposo??


2) avrà ripercussioni future sulla mia vista?

risposta

assolutamente NO

3) quali sono i consueti tempi per il ritorno all'attività sportiva?

risposta
l’edema di BERLIN e’ una COMMOZIONE RETINICA
deve dare il tempo al suo organismo ed al suo occhio di assorbire il TRAUMA


vede LAMPI ?
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 134XXX

Salve dr.Marino, innanzitutto grazie per le risposte. Il problema sembra essersi risolto del tutto,infatti qualche giorno fa lo specialista nell'ultimo consulto mi ha detto che erapossibile.toenaee alla mia vita normale. Oggi però,dopo aver indossato le lenti a contatto (per qualche ora di troppo,lo ammetto),al momento di toglierle ho notato un certo rossore nel contorno della pupilla dell'occhio già interessato dal trauma. Le due cose potrebbero essere collegate o dipende solo dal fatto che ho esagerato con il tempo di uso delle lenti a contatto? Grazie

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
ha esagerato con le lenti a contatto...
a presto

ps
lei e’ proprio di frosinona o di sora, arpino, calamari....?
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 134XXX

Grazie ancora!
Comunque sono di Atina.

[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Conosco ATINA
ci ha vissuto un mio zio...
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333