Utente 837XXX
Egregio Dottore, buona sera,

Le scrivo perchè vorrei un suo gentile parere una questione accaduta circa una settimana fa a cui inizialmente non ho dato molto peso, poi, facendo delle ricerche su internet mi sono un pò spaventato e ho deciso di scriverle.

Una sera esco con gli amici, mi metto le lenti a contatto come sempre e mentre sono nelle scale inizio a vedere come una nebbia all'occhio destro. Non saprei come spiegarlo... è come se l'occhio fosse appannato, ma senza dolore o bruciore, anche se in quel momento l'occhio era rosso.

Ho pensato fossero le lenti a contatto sporche, sono tornato indietro e me le son tolte, e con grande stupore mi sono accorto che la nebbia persisteva anche senza la lente a contatto.

Premetto che non le uso quasi mai perchè mi manca talmente poco (1 grado occhio sinistro e 0.75 occhio destro di miopia) che le metto solo la notte quando guido o vado al cinema, di solito metto gli occhiali.

Tutto questo mi ha creato un pò di spavento, anche perchè non mi era mai successo. Dopo circa mezz'oretta buona mi passa tutto e la vista torna limpida e normale.

Da allora non ho più avuto nulla e naturalmente per paura non ho mai più messo le lenti.

Ho fatto una visita oculistica un anno fa ed era tutto normale, il medico mi ha indicato delle gocce idratanti per quando prendo sole o metto le lenti: Nextal.

Premetto che mio padre è molto miope e soffre di glaucoma in entrambi gli occhi, in quello sinistro ha praticamente perso la vista completamente e purtroppo anche l'altro occhio non è messo bene, e per questo, l'oculista mi ha detto che ci potrebbe essere una predisposizione genetica e di fare delle visite periodiche.

Vorrei gentilmente domandarle, cosa può essere successo? E' dipeso dalle lenti a contatto? E' il caso di fare un'altra visita specialistica?

Sono un pò preoccupato perchè non mi era successo e su internet ho letto di tutto, addirittura si parla pure di tumore al cervello.

La ringrazio per la pazienza e le auguro una buona serata.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
EDEMA CORNEALE
da abuso di lenti a contatto
se vuole le invio una presentazione in PPT
buona serata
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 837XXX

Si, grazie dottore, me la invii!

E' grave? Devo tornare dallo specialista o è stato solo un evento occasionale?

La ringrazio nuovamente!

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
non vedoo problemi urgenti

mi mandi una mail
su profluigimarino@gmail.com

cosi le giro la presentazione

buona giornata
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 837XXX

Gliela manda subito. Buona giornata!

[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
ricevuto tutto?


e’ piu’ chiaro adesso edema corneale da lenti a contatto??
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#6] dopo  
Utente 837XXX

Si, Grazie di cuore! E' molto chiaro!
Forse ho abusato parecchio delle lenti! Cercherò di usarle il meno possibile!
Grazie mille!