Utente 366XXX
Da qualche mese la palpebra del mio occhio destro è più estesa rispetto a quella del sinistro. Ho fatto diversi esami tra cui una risonanza magnetica con mezzo di contrasto dalla quale non è risultato nulla.
Ho consultato un oculista, un neurologo e un otorino e il ginecologo. L'oculista mi ha prescritto la risonanza. L'otorino, dopo aver fatto la vestibolare ha notato una leggerissima diminuzione della funzionalità del trigemino destro che può essere collegabile con la manifestazione dell'occhio.
Il neurologo, dopo un accurato esame, non ha ritenuto che si possa dare una spiegazione certa di quello che è avvenuto. Il ginecologo, visto anche che sono in menopausa da un anno, mi ha fatto fare lo screening della trombofilia con esito negativo.
Vorrei avere in vostro parere perché nessuno mi ha dato una spiegazione esauriente di quello che è accaduto.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
può inviarmi una foto?
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com