Utente 401XXX
Buongiorno,
da diversi anni, circa una volta al mese, di notte, solitamente intorno alle 2:00 (vado a letto sempre non più tardi delle 23:00, al massimo entro le 24:00, solo occasionalmente), mi sveglio improvvisamente: un occhio, a volte quello sinistro, a volte quello destro, continua a lacrimare, sembra che ci sia un corpo estraneo fra le palpebre e mi fa male sia tenerlo aperto sia tenerlo chiuso tanto che sono costretto ad aprirlo, chiuderlo, aprirlo, chiuderlo...così per circa dieci minuti finché comincia a non lacrimare più, il dolore si affievolisce e riesco a riaddormentarmi, anche magari provando un minimo di fastidio. Quando succede, il giorno dopo a volte ho ancora un po'' di fastidio all''occhio, a volte no. Fino a qualche tempo fa, mi succedeva circa una volta al mese, ultimamente, però, soprattutto nell''ultima settimana, mi capita più volte: per esempio, settimana scorsa mi è capitato per tre notti di fila. Di che cosa si tratta? Che cosa si può fare? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
cosa fa prima delle 23?


LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333