Utente 432XXX
Salve,il mio problema inizia a metà settembre.
Inizialmente l'occhio dx diventava rosso solamente alcune volte ,ma circa da ottobre fino ad oggi permane arrossato,alcune volte alla mattina al risveglio noto della secrezione bianca a scaglie.
Premetto che ho avuto due pareri differenti sa due medici.
Il primo :caLazio nella palpebra superiore con prescrivono e betabioptal gel x 15 giorni.
Torno a controllo dove vi era un altra dottoressa che mi dice di sospendere il cortisone ma che è la congiuntIva infiammata e mi prescrive gocce idratanti..
Ora dopo tutto ciò l'occhio è molto arrossata il mio medico di base mi vuole prescrivere collirio con cortisone.
La mia domanda è ma col cortisone non avendo una diagnosi certa, e quale sia il fattore scatenate non cambia nulla..passa per quel momento poi basta,come confermato in betabioptal gel, che come lho smesso dopo due gg il rossore è tornato.
Qualcuno può aiutarmi?
Premetto che non ho dolore,escluso corpo estraneo.

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
risponde per piacere al mio questionario sull’OCCHIO SECCO che trova sul nostro sito di MEDICITALIA
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333