Utente 288XXX
Salve,
sono passati ormai due mesi e mezzo da quando mi sono operato con tecnica PRK (circa 4 diottrie entrambi gli occhi). Ad oggi la vista sembra migliorata e sembra migliorare progressivamente sempre di più, ma nonostante ciò ho l'impressione che il recupero non sia del tutto completato. In particolare mi capita spesso di vedere in modo offuscato, non chiaro e come se ci fossero delle "macchie di luci" e disturbi nel campo visivo.
1) Volevo chiedere se questo è normale e se migliorerà ancora col tempo oppure il processo di guarigione è già finito. E poi è possibile che questo sia dovuto ad una lacrimazione non del tutto ripristinata?

Mi capita inoltre di vedere le lettere (soprattutto in tv) quasi sdoppiate (esempio: se c'è una scritta in tv, una parte di quella stessa scritta mi appare riflessa al di sotto, quasi come se ci fosse uno specchio che però non riflette a tal punto da sdoppiare completamente una parola, ma solo una parte, esattamente come succede con un'ombra);
2) E' normale ciò? A cosa è dovuto?

Infine, io ho iniziato dopo circa 5/6 giorni dopo l'operazione ad usare sporadicamente cellulare, pc ecc, e nelle settimane successive ho aumentato la frequenza arrivando alla normalità e ultimamente forse anche esagerando. Volevo chiedere:
3) Questo ha potuto o/e può ancora interferire con il risultato dell'operazione, magari rendendolo negativo o meno buono di come sarebbe stato se non li avessi usati/usassi?
4) E può farmi regredire nuovamente la vista?

Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
considerata la giovane età potrebbero esserci delle variazioni nel tempo quindi aversi una ripresa della miopia. seppur stabile non è detto che lo resti nel tempo.
i recuperi possono esserci fino a 6 mesi dopo il trattamento laser, quando sarà considerata completata la guarigione. fino ad allora piccole alterazioni del campo visivo e della qualità delle immagini sono assolutamente normali.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2] dopo  
Utente 288XXX

Innanzitutto la ringrazio molto Dr. Murro. E nello specifico per quanto riguarda la visione sdoppiata di alcune parole? E' la cosa che maggiormente mi sta preoccupando, più della visione ancora non perfetta e disturbata. E' normale questo sdoppiamento? E a cosa è dovuto? Grazie ancora!

[#3] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Fa parte del recupero dopo i laser. Dipende dalla riformazione dell'epitelio
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#4] dopo  
Utente 288XXX

Grazie Dottor Munno (mi scusi ma nel messaggio precedente ho scritto in modo sbagliato), adesso sono già più sollevato. Un'ultimissima cosa per favore: per quanto riguarda invece lo stare al pc, cellulare e tv (spesso troppo) può aver interferito e interferire ancora adesso con il risultato dell'operazione e può farmi regredire ancora la vista?

[#5] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
No la televisione pc o altro non possono interferire con i recuperi
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#6] dopo  
Utente 288XXX

La ringrazio ancora una volta per la sua gentilezza e disponibilità. Le auguro una buona serata!

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Citroni

28% attività
8% attualità
16% socialità
DARFO BOARIO TERME (BS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Se lavora molto al PC fissando il video e, come succede frequentemente, non ammicca se non quando sente fastidio, è opportuno lei tenga bagnati gli occhi con colliri con acido ialuronico ogni 2 ore, cosa che non serve se sta per brevi periodi al pc: al tempo stesso normalmente i miglioramenti si manifestano in un periodo di 6 mesi, comunque un controllo del chirurgo ed una eventuale topografia corneale, possono tranquillizzarla.
Cordialmente

G.Citroni
Dr. GIOVANNI CITRONI specialista in OCULISTICA
www.presbiopia.eu

[#8] dopo  
Utente 288XXX

Grazie mille Dottor Citroni. Ho eseguito la visita di controllo a Febbraio (a due mesi dall'intervento) e pare che i vari esami strumentali abbiano dato tutti esiti positivi, quindi teoricamente è tutto a posto. Nonostante ciò sono comunque un po' sconfortato perché ora sta passando il tempo (fra poco saranno tre mesi dall'intervento) e pare quasi che, dopo periodi di piccoli miglioramenti, adesso la vista stia addirittura peggiorando (non leggo chiaro come settimane fa, vedo sfocato e inoltre sento gli occhi asciutti/pesanti e un costante senso di stanchezza); e come detto poi uno dei problemi che maggiormente mi sta preoccupando è quello dello sdoppiamento, che non tende a migliorare: vedo le scritte in tv sdoppiate e da pochi giorni mi sono reso conto che l'ombra sdoppiata della parola che vedo si ri-sovrappone correttamente alla "parola madre" (vedendola quindi normale) solo quando strizzo leggermente gli occhi. Fortunatamente il Dottor Munno mi ha precedentemente tranquillizzato su questo aspetto definendolo normale, ma comunque viverlo è molto fastidioso, spero passi al più presto, anche perché mi stanno venendo molti dubbi sul fatto se magari sarebbe stato meglio optare per una lasik invece che per la prk.