Utente cancellato
gent .mi dottori devo fare una visita oculistica tra 15 giorni poiché mi sono accorto un lievissimo calo della vista ad un occhio ,faccio presente che ho 51 anni e da quando avevo circa 5 anni porto gli occhiali per correggere 2 difetti ad un occhio circa -4 e nell'altro circa -4 o piu' , penso che sia astigmatico e presbite da quando avevo appunto 5 anni circa .
Non ho mai cambiato gli occhiali poiché la mia vista poi era buona con gli occhiali .
Circa 1 anno fa per l'eta' mi sono fatto fare dal mio ottico gli occhiali da lettura .
Da alcuni giorni mi sono accorto nel guardare( da un occhio solo )una stampa che rispetto all'altro Vi era un leggerissimo calo all' occhio destro ma non mi sarei mai accorto sinceramente se non avessi guardato da un occhio solo , non ho mai avuto problemi (appannamento della vista, calo brusco della vista ,dolore bruciore etcc nulla di tutto cio') ,mi sono accorto perché rispetto all'altro occhio riuscivo a distinguere meno i particolari nel guardare una stampa artistica i minimi dettagli rispetto all'occhio sinistro e mi sembra anche pure le lettere meno nitide .
Nella visione generale invece e' tutto come prima ci vedo bene ,e' solo appunto nel guardare con un occhio solo(il destro) che noto una leggera differenza tra un occhio e l'altro e mi sembra solo nelle lettere o numeri (cioe' per meglio spiegare se guardo la strada, all'interno di una stanza o altro sia con un occhio che con tutti e due e' uguale , invece mi sembra che se guardo lettere o numeri da un occhio il dx vi e' una piccola differenza come se non fosse perfettamente a fuoco )
L'ultima visita oculistica oramai risale a parecchi anni fa circa 12 ! .
Non ho altri disturbi della vista dolore, lacrimazione ,rossore ,flash etcc .
Sono un tipo molto ansioso e subito mi preoccupo e penso alle cose peggiori ma appunto ho una visita tra 15 giorni volevo sapere secondo voi un parere
Grazie cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
essendo un temperamento ansioso mi stupisce come non abbia ancora effettuato una visita oculistica da uno specialistica medico piuttosto che affidarsi ad un banale esame della vista da un ottico.
essendo miope è più soggetto alla formazione di fori, rotture e degenerazioni miopiche che sono più frequenti nell'occhio miope piuttosto che nell'ipermetrope.
oltretutto per età è possibile una lieve sclerosi del cristallino.
in definitiva si affidi ad uno specialista ed esegua una visita oculistica completa con esame del fondo oculare.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2] dopo  
349023

dal 2017
si infatti ha ragione ho la visita appunto tra 15 giorni da un oculista cordiali saluti buon lavoro