Utente 452XXX
Buonasera Dottori
a seguito di un episodio di scotoma scintillante, che vi descrivo cosi siamo sicuri che ho utilizzato il termine corretto.
Ho iniziato non vedere più bene, problema di messa a fuoco Dopo qualche minuto vedevo nella parte superiore dell'occhio un tremolio colorato. E' durato 10 minuti al massimo e successivamente la vista è tornata normale. Era già da qualche giorno che vedevo strani flash al pc o quando leggo tramite smarphone, quindi anche se in vacanza, ho optato per una visita oculistica di controllo.
Non sono nuovi per me questi episodi in quanto sono frequenti da Marzo del 2017. Ho già fatto altre visite e altri esami, tutto nella norma. Oct a Marzo ha evidenziato un parziale distacco del vitreo, pertanto l'oculista mi ha consigliato di farmi vedere ogni volta che questi episodi di flash aumentano di frequenzai. Cosi ho fatto.
Sono stato molto fortunato, ho trovato a pochi km da me uno studio con praticamente ogni strumento e il medico mi ha fatto un ottima impressione.
Vorrei però chiedervi un'ulteriore consulto in merito al referto.
E' stato il primo medico che ha optato per una pachimetria. Non avevo mai fatto tale esame.
Il referto riporta:
Visus OD 10/10
Visus OS 10/10
Tono oculare OD 19 mmHg - Corretto per pachimetria 528 µm : 19,9
Tono oculare OS 19 mmHg - Corretto per pachimetria 527 µm : 20

Esame obiettivo OD : Palpebre: meibomite; Vitreo: disgregato, haze lieve, cellule 0;
Fondo oculare : Macula : trofica, spessore coroideale 294 µm

Esame obiettivo OS: Palpebre: meibomite; Vitreo: disgregato, haze lieve, cellule 0;
Fondo oculare : Macula : trofica, spessore coroideale 471 µm

Terapia : Pr Noxiall Capsule 1 scatola ripetibile
1 capsula tutti i giorni ore 10 sino al prossimo controllo
Pulizia accurata del margine palpebrale

Si consiglia controllo fra 3 mesi

In merito allo spessore del coroide che vi chiedo un consulto. L'oculista mi ha tranquillizzato dicendo che si tratta di un'infiammazione e mi ha dato il numero di uno specialista da contattare al ritorno dalle ferie. Ad ogni modo non prima di 3 mesi.
A vostro avviso con no spessore cosi diverso può essere una semplice infiammazione? E' un risultato preoccupante? Chiaramente fra 3 mesi mi farò vedere di nuovo.
Grazie per il vostro tempo
Saluti cordiali

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve, a mio parere non è così preoccupante, potrebbe trattarsi di uno spessore modicamente aumentato ma non tale da dirsi patologico, in ogni caso deve eseguire un oct di controllo a distanza di 3 mesi per verificare se ancora così inspessito o rientrato.
ci mandi delle immagini se può
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2] dopo  
Utente 452XXX

[#3] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
non mi sembra ci sia niente di patologico.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#4] dopo  
Utente 452XXX

Apprezzo molto il tempo che mi ha gentilmente dedicato e la ringrazio di cuore.
Il doppio consulto con stessa diagnosi è la prova che ho trovato un buon oculista anche se scelto a caso attraverso internet.
Forse questo ispessimento non spiega gli scotomi scintillanti e neanche una visione a puntini luminosi, ma sapere che non è nulla di patologico è senz'altro confortante. Mi perdonerà se le rubo ancora del tempo. Mi sa dire come vengono queste infiammazioni? Secondo lei la terapia proposta può giovare?
Sarà mia premura sottopormi ad OCT a Settembre, cosi da verificare se sta regredendo o meno. Leggendo in rete la questione mi aveva allarmato non poco. Ogni pagina faceva riferimento a glaucoma o tumori. A volte leggere in rete in fai da te, senza competenza medica, è pericoloso e spesso poco indicativo.
Il mio lavoro mi porta spesso dalle sue parti. Terra meravigliosa. Se le fa piacere prenoto una visita presso il suo studio. Dal 15 al 25 Settembre dovrò visitare varie aziende tra Catania e Palermo. Da Catania raggiungerla è semplice e veloce, circa 50 minuti.
Almeno potrà indicarmi una strada terapeutica per tutti gli altri sintomi che ormai mi porto dietro da Marzo.
In tale occasione sarà per me un piacere ringraziarla di persona.
La ringrazio ancora.
Saluti cordiali

[#5] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
nessun problema sono a sua disposizione. non si allarmi in assenza di sintomi non vale la pena preoccuparsi quanto più che altro verificare se si tratta di una cosa in regressione. essendo cose molto molto lente nella regressione,ci possono voler mesi. e a settembre mi sembra più che buono come periodo.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it