Utente 468XXX
Mio figlio ha appena fatto un Cross linking dovuto ad un cheratocono .Adesso è in attesa per il secondo intervento di Cross linking al sinistro Da anni sia oculisti e anche qualche ottico gli hanno visto una sola stria di Vogt (mi pare si scriva così) .e ha uno spessore corneale intorno ai 402 .In tali condizioni è pericoloso fare un Cross linking con rimozione dello strato superficiale ?Il medico ha detto che non vi è pericolo poichè si tratta di una storia che di vede appena appena ,ma su internet leggo che in caso di queste strie la cornea potrebbe rovinarsi ..Mio figlio è tranquillo poichè crede e ha fiducia nei medici che lo seguono , ma da genitore la cosa mi porta ad avere ansia .
Grazie per un eventuale risposta .

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
se lo spessore minimo corneale è superiore a 400 non si allarmi perchè rientra nei limiti di sicurezza.
le sconsiglio di affidarsi a dr google e soprattutto per una questione così delicata meglio affidarsi ad un centro specializzato per la cornea come sicuramente sarà anche il medico che la sta seguendo.
eviti di confondersi le idee perchè altrimenti è inutile affidarsi con fiducia al proprio specialista.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it