Utente
SALVE, QUESTA MATTINA HO FATTO UN ESAME OCT, DA PREMETTERE CHE SONO DIABETICO DA CIRCA 40 ANNI. L'ESITO DICE: PROFILO RETINICO E DEPRESSIONE FOVEALE FISIOLOGICA CONSERVATI, ISPESSIMENTO PERIFOVEALE DELLA ILM CON DPV, INIZIALE RIDUZIONE ATROFICA DELLO SPESSORE MACULARE PARAFOVEALE, IN OS, CONSERVATO IL COMPLESSO ELM / EL LISOIDE / EPR CON ALCUNE IRREGOLARITA', SPARSE LUNGO IL PROFILO NEUROEPITELIALE E LIEVE RIMANEGGIAMENTO DEL COMPLESSO EPR / CORIOCAPILLARE. CORTESEMENTE QUALCUNO MI SA SPIEGARE SEQUESTO REFERTO E' GRAVE? E SE DEVO PREOCCUPARMI. DEVO FARE QUALCHE INTERVENTO PER LA RIDUZIONE ATROFICA DELLO SPESSORE MACULARE? GRAZIE ANTICIPATAMENTE

[#1]  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
deve riportare l'esame all'oculista richiedente per avere una terapia
Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#2] dopo  
Utente
Salve prof. Grazie per la risposta, il mio oculista mi ha riferito che che non devo fare nessuna terapia. Cosa mi consiglia di fare? Mi devo rivolgere ad un altro oculista? la prego di aiutarmi, stiamo parlando di una INIZIALE RIDUZIONE ATROFICA DELLO SPESSORE MACULARE PARAFOVEALE, grazie

[#3]  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
per l'atrofia non ci sono cure.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#4] dopo  
Utente
Prof. mi scusi,adesso l'atrofia e' solo iniziale, volevo sapere questa patologia aumenta velocemente? si puo' tenere sotto controllo, e in che modo? se aumenta posso rischiare la cecita? grazie per la risposta