Utente 569XXX
Salve,
Sono una ragazza di ventidue anni, premetto di essere ipocondriaca.
Da inizio Ottobre, essendomi laureata da poco, ho cominciato a cercare lavoro, e questo mi ha stressata e messo pressione, inoltre molti dei miei amici hanno deciso di andare a studiare altrove, di conseguenza esco molto meno, ciò mi ha portato a sviluppare le mie ansie e la mia ipocondria, avendo momenti di sconforto, spesso mi sono sentita demotivata, triste, ho avuto paura di avere un tumore al cervello.
Da qualche giorno ho un fastidio all'occhio destro, una sensazione di gonfiore, non sento dolore, non c'è un evidente gonfiore, vedo bene, ma ho la sensazione di avere il campo visivo ristretto solo a destra, il fastidio lo sento meno quando mi distraggo.
Soffro da anni di cefalea con aura, ad Aprile di quest'anno, ho fatto una visita neurologica (verifica dei riflessi eccetera) che non ha rilevato problemi.
Oltre al fastidio all'occhio, a volte ho nausea, ma non perdo l'appetito, altre volte ancora ho ansia.
Vado in palestra tre volte alla settimana, dove noto che l'ansia scompare, ma appena comincio a ripensarci, mi ritorna la nausea e il fastidio all'occhio si ripresenta, nonostante, ripeto, veda bene.
Il fatto che il fastidio sembra svanire quando mi distraggo, mi fa pensare che sia un fattore legato all'ansia, essendo una persona molto ansiosa, ma attendo un parere professionale.
Grazie.

[#1]  
Dr. Martino Tritto

20% attività
16% attualità
12% socialità
BARI (BA)
CONVERSANO (BA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Se ha problemi di tipo lieve ansia e depressione, questi possono incidere a livello vascolare retinico o ridurre il campo visivo periferico per ipertono oculare
Per poter però accertare tali situazioni bisognerebbe fare un ANGIO OCT a livello retinico sia della macula che della papilla del nervo Ottico ed una Perimetria Computerizzata 30/2 con perimetro Humphrey 840.
Se è di Bari può trovare sul mio sito informazioni e l’ubicazione dello Studio.
http://tritto-martino.docvadis.it
o su Facebook
Tritto Martino Mariano
Prof. Martino Mariano Tritto

[#2] dopo  
Utente 569XXX

Salve,
La ringrazio per il suo interessamento e parere, prenoterò una visita oculistica e le farò sapere.

Buona giornata.