Utente
Ho 22 anni e mi sono sottoposta a un'ortopantomografia e teleradiografia del cranio.
Il referto citava: aree di sclerosi ossea in prossimità dell'apice di 44 verosimilmente riferibile a displasia ossea periapicale.

Il mio dentista sostiene che si tratti di una zona in cui il tessuto osseo presenta una densità maggiore, tuttavia non rappresenta un problema, o necessita di una soluzione.
Vorrei sapere qualche informazioni a riguardo, se esiste come patologia, a cosa può essere dovuta e se non rappresenterà un problema con il passare del tempo.
(Non ho mai avvertito dolori o altro in prossimità di quella zona)

Grazie.

[#1]  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2010
Gentile utente, nulla di cui preoccupante, si tratta di quella che gli autori anglofoni definiscono DENSE BONE ISLAND, più frequente nel sesso femminile, più frequente nella mandibola nella regione molare-premolare. E' una zona in cui l'osso è più calcificato, sensa particolare significato patologico.
Se ha dimistichezza con l'inglese le metto qualche link dove potrà vedere qualche immagine e trovare qualche informazione in più.
Cordiali saluti

http://www.massdental.org/uploadedFiles/5_Publications/Journal/Fall_2010/F10_OralMaxRadiology.pdf

http://sunzi.lib.hku.hk/hkjo/view/49/4900029.pdf

Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it