La notte digrigno i denti

Salve dottore avrei bisogno di un informazione,soffro di bruxismo in quanto la notte digrigno i denti e mi fa dei veri e propri"tac"nel lato sx della mandibola.Ho sentito che per ovviare a tale problema bisognerebbe applicare un bite notturno,Ora volevo sapere se necessito oltre alla visita di un odontoiatra anche di un posturologo?Grazie
[#1]
Dr. Marco Capozza Dentista, Ortodontista, Gnatologo 638 18 3
E' meglio se il dentista ed il posturologo collaborano già da tempo. Come forse già consigliato in altri consulti lo gnatologo (dentista che tratta di preferenza patologie dell'articolazione temporo mandibolare, spesso con la collaborazione di altri specialisti) è il più adatto.
Cordiali saluti

Dott. Marco Capozza
https://www.dentista.lecce.it/

[#2]
Dr. Giuseppe Oscar Muraca Dentista, Odontostomatologo 4k 84 6
Sarebbe utile sapere anche se il suo problema e' solo la parafunzione o ha anche altri problemi legati all'occlusione. se la questione riguarda solo il bruxismo (serramento o digrignamento che sia) può aiutarsi con un bite notturno specifico per questa "patologia".
A presto

Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#3]
Utente
Utente
Grazie per la risp,comq il problema che ho e'solo di bruxismo notturno quindi la sola applicazione del bite dovrebbe attutire il problema?Grazie buon lavoro
[#4]
Dr. Giuseppe Oscar Muraca Dentista, Odontostomatologo 4k 84 6
Se soffre solo di bruxisismo allora potrebbe utilizzare il bite notturno. Mi raccomando, però, che il bite sia specificatamente costruito per il bruxisismo.
A presto
[#5]
Utente
Utente
Ok grazie....