Utente
BUONGIORNO, ACREI BISOGNO DI UN CONSIGLIO SU UN DENTE DEL GIUDIZIO.
HO 25 ANNI, MI HANNO GIA' ESTRATTO I DENTI DEL GIUDIZIO SUPERIORI A CAUSA DEL POCO SPAZIO E UNO INFERIORE. RIMANE DA TOGLIERE QUELLO INFERIORE. DA UN'ORTOPANTOMOGRAFIA FATTA 3 ANNI FA RISULTAVA COMPLETAMENTE INCLUSO E MOLTO VICINO AL NERVO MANDIBOLARE.
DATO CHE NON MI DAVA PROBLEMI HO ASPETTATO PER TOGLIERLO E 8 MESI FA HA INIZIATO A SBUCARE ED ORA, DA UN PAIO DI GIORNI MI FA MALE TUTTA LA GENGIVA CHE SI PRESENTA ARROSSATA E HO NOTATO CHE è FUORI PRATICAMENTE PER META'.
ORA DOVREI TOGLIERLO, MA IL DENTISTA NON MI HA RICHIESTO UN'ALTRA ORTOPANTOMOGRAFIA. MA DATO CHE QUESTO DENTE NON SAREBBE DOVUTO SPUNTARE, MA ORA è FUORI NON è CHE USCENDO SI è ALLONTANATO DAL NERVO E QUINDI L'ESTRAZIONE RISULTEREBBE DIVERSA?
INTANTO PER L'INFIAMMAZIONE DELLA GENGIVA MI HA DATO UN GEL DI CLOREXIDINA GLUCONATO, VA BENE?
GRAZIE MILLE, SALUTI.

[#1]  
Attivo dal 2008 al 2012
Gentile utente,
Il suo dente del giudizio( 8°) ha cominciato a causarle dolore proprio perchè è spuntato e, dalla comunicazione con l' esterno,
penetrano i batteri che infettano il "sacco peri-coronario" dando quei sintomi tipici della "disodontiasi" dell' 8°.
Se dalla panoramica risulta in una posizione tale che non ha alcuna possibilità di uscire( a 25 anni avrebbe già dovuto ),conviene estrarlo. Può darsi che il suo dentista non le abbia richiesto un' altra panoramica perchè ritiene che il dente non si possa essere spostato di molto e, giustamente, non le vuole far assumere altre radiazioni inutili.
Il gel di Clorexidina va benissimo, ma, se il dolore aumentasse, ci vorrà l' antibiotico prima di procedere con l' estrazione.
Saluti

[#2] dopo  
Utente
GRAZIE MILLE PER LA RISPOSTA.
IL DUBBIO CHE ERA VENUTO A ME ERA APPUNTO CHE ESSENDO FUORIUSCITO E NON DI POCO PENSAVO CHE PER FORZA AVESSE MODIFICATO DI MOLTO LA SUA POSIZIONE, E DI CONSEGUENZA LA VICINANZA AL NERVO.
IL MIO DENTISTA MI HA DETTO CHE C'è LA POSSIBILITA' DI UNA PARESTESIA AL LABBRO, MA DI ANDAR TRANQUILLA PERCHE' LUI NON HA MAI CAUSATO PARESTESIE A NESSUN PAZIENTE, NON MI PARE UN DISCORSO POI COSI TRANQUILLIZZANTE. 3 ANNI FA APPENA VISTA L'ORTOPANTOMOGRAFIA MI HA DETTO CHE ERA UN'ESTRAZIONE DELICATA.
GRAZIE ANCORA, SALUTI.

[#3]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Se le tre estrazioni precedenti le ha effettuate sempre lo stesso operatore senza procurargli alcun problema, penso che anche questa volta possa andare tranquilla.
Cordialmente
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#4]  
Dr. Elio Chello

24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Tutte le estrazioni dei denti del giudizio sono delicate, ma non per questo necessariamente rischiose, soprattutto se il collega è lo stesso, stia tranquilla.


Cordiali Saluti


Dott. Elio Chello
Dott. Elio Chello