Utente 142XXX
Vorrei sapere a quali rischi ( l'aspetto positivo è già conosciuto) si va incontro se di decide per un impianto zigomatico: possibili infezioni, lesioni nervi, disturbi oculari, ecc ?
Ringrazio in anticipo per una cortese risposta

[#1] dopo  
Dr. Marco Capozza

40% attività
4% attualità
16% socialità
TRICASE (LE)
LECCE (LE)
MATINO (LE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gent. Utente
Gli impianti zigomatici non sono di utilizzazione frequente e sembrano avere una indicazione in caso di atrofia del mascellare.
Le complicanze possibili comprendono anche infezioni, insuccesso per mancata osteointegrazione e mucosite.

Richiedono un operatore esperto nella loro utilizzazione in quanto, come ormai sembra provato, l'implantologia è sensibile ad esperienza e capacità personale.

I rischi e vantaggi nel caso specifico possono essere valutati solo dopo una visita.

Cordiali saluti
Dott. Marco Capozza
http://www.dentista-lecce.com
mailto: dentista.salento@gmail.com

[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
I rischi per gli impianti zigomatici sono esattamente gli stessi che per tutti gli altri impianti, e li ha ben spiegati il dr. Capozza.

Non sono impianti facili da mettere: bisogna prendere bene "la mira".
Non sono impianti per dentisti "ai primi ferri".
Se un implantologo li propone, dovrebbe saperli fare.
.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)