Utente 162XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 30 anni, normopeso, ho due figli, l'ultima ha un anno. Scrivo per chiedere un consulto riguardo a dei fastidi che mi preoccupano da un paio di mesi. Un paio di volte alla settimana mi capita di avvertire un dolore nella zona del muscolo temporale, appena sopra l'orecchio sinistro. Il dolore è localizzato a quel punto, passa con gli antidolorifici. Spesso ha insorgenza spontanea, ma toccando sulla zona, sento un indolenzimento, come se avessi una botta proprio in quel punto. Spesso avverto anche un certo calore sulla punta dell'orecchio destro. Ringrazio anticipatamente per una eventuale risposta, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
innanzitutto deve precisare se è interessato un solo mm.temporale o entrambi,se sono interessati anche altri
mm.masticatori,come ad esempio i masseteri o gli pterigoidei,tutti muscoli che concorrono ai movimenti
mandibolari ed alla masticazione,se sono presenti rumori(click)
durante la masticazione.
In particolare il temporale è un muscolo elevatore della mandibola,ed una sua iperattività come nel caso del
"serramento" o anche del "digrignamento" ripetuti,
può condurre ad un indolenzimento dello stesso.
Inoltre l'articolazione ATM, se disfunzionale, può determinare una attivazione dei muscoli collegati al suo funzionamento,con
dolori muscolari.Il mio consiglio è di consultare uno gnatologo
od anche un ortognatodontista che già con un semplice esame
clinico e strumentale, saprà indirizzarla.
cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 162XXX

Grazie per la risposta. La parte dolorante è solo quella destra. Per quanto riguarda gli altri muscoli che mi ha citato, sono veramente molto poco ferrata sull'argomento quindi non saprei riferirle se sono coinvolti o meno. Il dolore è molto localizzato. Posso riferirle che, in effetti aprendo e chiudendo la bocca, posso sentire come uno scricchiolio e se poggio il dito appena sotto l'orecchio sempre se apro e chiudo la bocca, percepisco al tatto come un "tac". Davvero mi scusi ma non saprei come descriverlo, come uno scricchiolio al tatto. In genere però non soffro di dolori mandibolari. Soffro anche di dolori alle spalle, e di orecchio destro che si "stappa" di frequente. Il mese scorso ho anche avvertito un fastidio all'occhio, sempre il destro. La ringrazio di nuovo per la celere risposta. Cordiali Saluti