Utente 433XXX
Buonasera a tutti..ho tre denti del giudizio inclusi in particolare quelli inferiori messi molto male a febbraio ho un estrazione ..il problema è che mi si sono ingrossati dei linfonodi nel collo e mi sono accorta di avere la faccia molto gonfia tutto questo può essere legato ai denti del giudizio? Anche perché mi stanno facendo dannare parecchio..poi volevo un informazione sulla mia dentista..invece di farmi togliere un dente del giudizio incluso inferiore mi ha tolto il terzultimo dente dicendomi che aveva dei problemi alla radice mettendomi un apparecchio che prende i due denti vicini in modo da spingere fuori quello del giudizio, andando però in ospedale mi hanno detto che non dovevo assolutamente farmi togliere quel dente e mi è stato chiesto se prima la dentista mr lo ha devitalizzato..vi chiedo la mia dentista mi ha fregato in qualche modo? Anche perche lei non voleva che togliessi il dente all ospedale perche mi aveva detto che si faceva anestesia totale e mi ha messo paura..quando forse voleva intascarsi lei 1000 euro.. quello che mi interessa di più sapere è di questo gonfiore alla faccia se può essere per via dei linfonodi ingrossati a causa dei denti..scusate il monologo ma vorrei dei pareri da esperti vista la mia situazione..cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, per rispondere alla sua domanda occorre mettere in comunicazione gli odontoiatri ospedalieri con la dottoressa, in modo che ci si un po' di seria chiarezza. Per il quadro clinico che lei descrive, occorre al più presto una visita odontoiatrica per stabilire la corretta diagnosi.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Mamma mia che situazione ingarbugliata,mai sentito che "per far uscire un dente del giudizio" candidato per sua sfortuna prima o poi all'estrazione,si debba estrarre un dente sano.....
Senza entrare nel merito della vexata quaestio ,,che dovrà purtroppo vedersela con chi l'ha avuta in cura, "linfonodi ingrossati del collo " possono dipendere certo dai denti del giudizio,ma anche da altre patologie.
Potrebbero essere i denti del giudizio inferiori in inclusione osteomucosa parzialmente erotti con pericoronarite in atto,ma dovrebbe avere anche dolore con tumefazione gengivale.....Le consiglio una
visita odontoiatrica quanto prima per una diagnosi di certezza e la terapia del caso.
Cordiali Saluti

https://it.linkedin.com/in/luigi-de-socio-9bb60343
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#3] dopo  
Utente 433XXX

Grazie mille per le risposte..io sono in cura dalla mia dentista per visita odontoiatrica intendete avere un altro parere da un altro dentista? Io aspettavo di finire il lavoro dell'apparecchio e cambiare dentista..comunque il dottore dell ospedale che mi ha visitata mi ha detto che quel dente non era assolutamente da togliere così al limite prima era da devitalizzare ..per quanto riguarda il male alle gengive c'è eccome ho anche la gengiva di destra spaccata quasi aperta per via del dente che vuole uscire ma non riesce..ho dolore alla gengive talmente tanto che per alleviare il dolore le schiaccio con i denti

[#4] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Certo,un altro parere mi sembra d'obbligo,viste anche le perplessità dei colleghi ospedalieri.In attesa di una nuova visita,per i sintomi riferiti sono consigliati antibiotici ed antinfiammatori che le può anche prescrivere il medico di famiglia,a meno che "abbia qualcosa in casa"
Ci faccia sapere
Buona Serata
https://it.linkedin.com/in/luigi-de-socio-9bb60343
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia