Utente 424XXX
Salve a tutti provo a porvi di nuovo il quesito sperando di ricevere una risposta....
Qualche giorno prima della comparsa di molte vescicole di herpes sulle labbra ho iniziato a sentire dolore sotto la mandibola destra,dopo circa due giorni mi sono usciti mto sfoghi erpetici 4 nel labbro superiore e uno nel labbro inferiore...sembravo veramente un mostro..
Toccandomi poi ho sentito una pallina dorante e bella Grossotta sotto la mandibola destra....da brava paurosa sono corsa dal mio medico che mi ha detto che provabilmente è un linfonodo che si è attivato a causa dell'herpes.
Ho fatto anche un ecografia al collo che non ha riscontrato nulla di grave se non dei linfonodi reattivi di piccole dimensioni...ora dopo una settimana ho ancora questa pallina anche se sembra più piccola prima era più grande...poi mi ci sono fissata (lo ammetto :-() e toccando anche a.sinistra sento le stesse palline qualcuna in alto,quelle più grandine mi sembrano in basso.
Da ignorante in materia mi chiedo se magari quelle che sento non sia qualche ghiandolina salivaria o qualche linfonodo che si trova li normalmente....le sento se piego il mento verso il basso e premo sotto la mandibola...potreste aiutarmi per favore?grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buona sera ,verosimilmente si confonde con le ghiandole sottomandibolari(salivari),di dimensioni lievemente superiori ai linfonodi di cui parla e che sono palpabili bilateralmente proprio sotto la mandibola,poco più avanti dell'angolo mandibolare stesso e che probabilmente sono le stesse che lei avverte.
Anche per le ghiandole salivari che a volte possono ingrossarsi per infiammazione da ristagno salivare e/o calcolosi,è utile un esame eco grafico per dirimere dubbi di qualsivoglia natura.

Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 424XXX

Grazie mille per la sua risposta....credo proprio che siano queste ghiandole di cui parla che io sento piegando la testa e toccandole...ho eseguito un eco al collo e alle ghiandole sottomandibolari proprio questo giovedì ed il referto non riporta niente di particolare,tiroide ok ghiandole sottomandibolari ok,bilateralmente ci sono questi linfonodi con aspetto reattivo di piccole dimensioni (0.85mm)...provabilmente queste ghiandoline sono state sempre li e io non mi ero accorta di averle...forse anche il continuo tocchicciarle le rende un po infiammate....avento avuto l'herpes con 5 vescicole sulle labbra,una ancora non è andata via del tutto....ci sta che i linfonodi si siano attivati proprio per l'herpes?non mi era mai capitato...grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
E' infrequente una reattivita' linfoghiandolare all'' herpes,la reattività delle linfoghiandole sottomandibolari è verosimilmente legata problemi dentari,come anche a problemi di pertinenza ORL.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia