Utente 436XXX
Buona sera,
anni fa ho fatto un incidente rompendomi i terzi incisali. Qualche giorno dopo il dentista mi ha ricostruito i pezzi rotti e per qualche tempo mi fece anche il controllo della sensibilità. Qualche anno dopo, di punto in bianco, l'incisivo sinistro è andato in necrosi, il dentista ha trapanato il dente e ha fatto uscire il nervo e ha medicato il dente. Domenica scorsa ho appoggiato la lingua dietro alla ricostruzione del dente sinistro e ho avuto la sensazione che quest'ultima facesse un "Cic" e si nuovesse: sta mattina sono tornata dal dentista e secondo lui la ricostruzione non si muove di mezzo millimetro e da la colpa a una piccola crepa nella ricostruzione. Io però continuo ad avere la sensazione che si muova e sento quel "cic" mentre appoggio la lingua e si "muove". Questa sensazione va e viene, non è costante.
Ora, la mia domanda è: alla luce di quanto ha assicurato il dentista (e ha tirato un bel po' la ricotruzione per vedere se ballava o si rompeva) è possibile che la mia sia solo soggezione o una paranoia infondata??
Grazie in anticipo a chi risponderà e di nuovo buon asera.

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Non possiamo sapere se la sua sensazione sia solo soggettiva o corrispondente ad un problema oggettivabile ancorché in uno stadio iniziale.
Le possibilità son due: 1) dare piena fiducia al suo dentista e fidarsi della sua capacità di riconoscere un possibile problema in una fase iniziale, 2) fidarsi del suo istinto.
Ad ogni modo rifare una ricostruzione richiede poco tempo ed una spesa limitata.
Io nel dubbio rifarei la ricostruzione, nella peggiore delle ipotesi potrei aver speso dei soldi per sostituite una vecchia ricostruzione che magari era ancora funzionale... nella migliore pero" potrei aver salvato il dente.
Naturalmente il mio discorso ha senso nella misura in cui la nuova ricostruzione venga fatta "lege artis".
Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it