Utente 417XXX
Buonasera a tutti,

ho 31 anni e premetto che settimana scorsa sono andato dal dentista perchè avevo bruciore da un lato della lingua e la stessa mi sembra gonfia.
Il dottore mi ha prescritto zeroflog e il bruciore ora sembra molto alleviato ma ad oggi la lingua mi sembra ancora gonfia .
La colorazione risulta omogenea ( non noto chiazze bianche o rosse ) e al tatto non sento "noduli" sospetti ( senso solo un leggero ispessimento della parte laterale soprattutto lungo la punta oltre che il fastidio del gonfiore).
Con i dovuti limiti della distanza chiedo quale sia la patologia che presenta tale sintomatologia ed inoltre qual è il medico competente per la diagnosi/cura dei carcinomi orali?
Grazie molte
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, la figura corretta che cura la regione linguale è l'odontoiatra che si occupa di patologia orale, nel suo caso lei è in buone mani e le hanno già prescritto una cura data da un sospetto diagnostico e presto raggiungerà la vera diagnosi o sarà inviato a un collega che confermerà il sospetto o formulerà una nuova diagnosi. Lanciarle degli inutili sospetti diagnostici le aggraverebbe il suo stato d'ansia.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/