Utente 102XXX
Buongiorno a tiutti. Per a una mancanza di comunicazione ho cominciato a prendere l'antibiotico un giorno dopo l'estrazione di due denti del giudizio semi-inclusi. Questo ha portato a un flemmone molto sviluppato e a febbre con malessere. Ora dopo una settimana di antibiotico sto bene ma sento ancora una pallina in corrisopndenza della mandibola. Ovviamente ho comunicato maggiormente col dentista dopo questa esperienza ma per curiosità non tanto per sfiducia volevo chiedere consulto qui per sapere se è necessario continuare l'antibiotico fino a quando la "pallina" non si sia completamente sgonfiata (a quanto ne so massimo 10 giorni) oppure se già posso interrompere il trattamento in quanto la scatola è finita.
Grazie molte
PS. l'antibiotico è amoxicillina 1 grammo (niente acido clavulanico)

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Mi scusi, dice di aver comunicato maggiormente con il dentista. Gli ha fatto presente la situazione? L'ha visitata? Ha posto a lui la domanda che pone a noi ( che peraltro non abbiam modo di visitarla e quindi non possiam sapere se quel che sente e' ancora una raccolta purulenta)? Cosa le ha risposto?
Se l'infezione e' ancora presente deve continuare con l'antibiotico ( il trattamento va prolungato di un paio di giorni alla scomparsa dei sintomi) in caso contrario può sospenderlo.

Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Utente 102XXX

certo ho comunicato. mi ha raccomandato antibiotico per 10 giorni. pero volevo capire se dipende tutto da questa pallina che sento (ovvero quello che rimane del gonfiore iniziale) oppure se dipende solo da dolore febbre etc. in poche parole la domanda è: cosa intende lei per sintomi?
il dolore e la febbre mi sono passati tre giorni fa (pertanto in teoria dovrei già sospendere) ma il gonfiore importante un giorno fa e continua ad esserci questa pallina (che certamente è ciò che rimane del gonfiore iniziale, su questo non ci piove). se si considera anche questa pallina devo ancora aspettare che questa si riassorba? da cosa dipende?

[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Sta procedendo tutto per il meglio, si attenga a quanto prescrittole e la guarigione giungerà in tempi rapidi.
La pallina che sente potrebbe ( uso il condizionale perché senza visita non si possono aver certezze) esser un segno residuo del processo infettivo.
Faccia i dieci giorni di antibiotico poi si faccia rivalutare dal dentista che deciderà sul da farsi.

Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it