Utente 365XXX
Buonasera dottori. Sono incinta, esattamente 6+5 e sono preoccupata per l'osservazione che mi ha fatto mio marito l'altra sera. Ho già avuto un aborto interno all'ottava, nona settimana e sinceramente sto vivendo questa seconda gravidanza con parecchia ansia e preoccupazione. Finora, in 34 anni della mia vita, ho sempre lavato i denti in un certo modo, non pensando assolutamente che potesse essere scorretto. Ad ogni modo, se oggi vi chiedo questo consulto è perché sono preoccupata per il benessere del mio bambino, temo di avere arrecato danni gravi, malformazioni di un certo tipo. Mio marito lava i denti mettendo del dentifricio sullo spazzolino, spazzola energicamente per un minuto e poi sciacqua il cavo orale con l'acqua corrente del rubinetto, credo due volte. Io invece ho un'altra tecnica, ho sempre fatto così: metto il dentifricio sullo spazzolino, lavo i denti a sezioni e ogni 15secondi, circa, sciacquo lo spazzolino sotto il rubinetto e contemporaneamente sputo. E queste sequenze le ripeto diverse volte, 5-6-7, non saprei quantificare. Alla fine di ciò non ho mai sentito l'esigenza di sciacquare con l'acqua del rubinetto. Mio marito sostiene che io ingoia dentifricio e faccia del male al bambino. Sinceramente non mi ero mai posta il problema, ma adesso che mio marito mi ha fatto notare ciò, ovviamente si perché dentro di me c'è la vita di mio figlio. Il punto è che sciacquando diverse volte lo spazzolino e sputanto contemporaneamente non ho mai avuto l'esigenza di sciacquare alla fine il cavo orale con l'acqua del rubinetto. Io non credo proprio di ingoiare dentifricio, anche se ora lo sto mettendo in dubbio, però se questo modo mio di lavare indirettamente lo consente, senza che io me ne accorgersi, oppure senza che io dessi peso alla cosa, perché magari il dentifricio rimane intriso nel cavo orale, con un rilascio lento nei successivi minuti e/o ore, quali danni ho potuto arrecare al mio bambino? Il fluoro o il dentifricio in se fanno male al bambino? Magari il fluoro è tossico e nocivo, non lo so...oppure il dentifricio in se è tossico, non lo so. Ovviamente ho tenuto questo comportamento tre volte al giorno (dopo colazione, pranzo e cena) fino a ieri, quindi se avessi ingerito dentifricio sarebbe stato un quantitativo non di poco conto. Non mi ero mai posta questo problema, anzi credevo che in questo modo apportassi più igiene orale al mio cavo, ma se ho fatto danni, cosa è potuto succedere gentili dottori? Vi ricordo che oggi sono alla 6+5 di gestazione. Sono molto preoccupata e in forte ansia e sinceramente vorrei sapere cosa è potuto succedere...Grazie dell'attenzione e chi vorrà rispondermi. &lt;br /&gt;<br />
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Cara Signora stia pure tranquilla per il futuro figliolo,non esistono correlazioni
tra la tecnica di igiene orale e "presunte malformazioni",neanche se casualmente
possa aver ingioiato del dentifricio.....
Buone Cose e Auguri
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 365XXX

La ringrazio di cuore della celere risposta dottor De Socio, è stato gentilissimo. Quindi posso anche continuare a lavare i denti come ho fatto finora? Se per caso ingerisco del dentifricio, anche tre volte al giorno (dopo colazione, pranzo e cena) non corre alcun danno il mio bambino? La ringrazio infinitamente dottore.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Cerchi di non ingerirlo ma si risciacqui bene,la maggior parte dei prodotti non è destinato ad essere ingerito, in quanto ciò potrebbe causare disturbi gastrici o diarrea.

Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 365XXX

La ringrazio dottore. Va bene cercherò di non ingerire dentifricio, anche se non credo di ingerirlo perché sciacquando più volte lo spazzolino sotto il rubinetto e contemporaneamente sputando non penso ciò possa avvenire. Credo di diluire molto il dentifricio. Spero di non aver fatto alcun danno al mio bambino, mi sento in ansia.
La ringrazio di cuore dottore, le auguro una serena giornata.

[#5] dopo  
Utente 365XXX

Ah va bene dottore, quindi l'unico problema potrebbe essere la diarrea o la gastrite, ma nessun danno di malformazioni per il bambino.
Finora mai avuto diarrea e gastrite ma ovviamente l'unica mia preoccupazione è mio figlio.
La ringrazio infinitamente.
Distinti saluti.

[#6] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Gentile utente, sto dalla parte di suo marito il fluoro è tossico ad alte concentrazioni, ma deve essere ad alte concentrazioni, nei tubetti commerciali troviamo solo parti per milione. Oggi per far rientrare il dentifricio tra i cosmetici, la quantità di fluoro è stata tarata in base alle dimensioni del tubetto, in poche parole hanno calcolato l'ingestione di tutto il tubetto in una sola volta.
Per cui stia tranquilla, trascorra questi giorni in modo felice, con molte coccole di suo marito che producono le endorfine che sono il massimo per far nascere un bel bambino. Tanti auguri e figli m......i, noo diciamo sani e fluorati.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#7] dopo  
Utente 365XXX

Gentile dottor Ruffoni, la ringrazio moltissimo del suo intervento, è stato molto rassicurante ed esaustivo. Mi ha tranquillizzato molto. Grazie di cuore.
Le auguro una buona domenica.