Utente 397XXX
buonasera, da mesi convivevo con una fistola piccola sulla gengiva appena al di sotto di un dente devitalizzato. Mai avuto dolore! dopo mesi mi decisi di andare da un dentista che mi ha riaperto il dente infetto e rimosso il suo interno. poi ha iniziato a curarlo ma dal momento in cui mi sono alzata dalla sua sedia il dente ha iniziato a farmi male e farmi male ogni giorno di più. dopo 7 gg di aulin ho iniziato augmenti. al terzo giorno di augmentin il dolore continua anzi è più forte e mi tira anche nell orecchio . solo con aulin si calma . che devo fare ??? avrà fatto bene il suo lavoro ??? temo in un errore . il dente non lo ha mai fatto male prima del suo svuotamento avvenuto 8 gg fa . grazie mille
paola p.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buonasera.la fistola è espressione di un infezione periapicale cronica
a carico di un dente necrotico o con complicanze post-ENDODONZIA.
Se il ritrattamento canalare e ' efficace,la prima cosa che notera' sarà
la scomparsa della fistola.
Se il trattamento fallisse,l 'unica alternativa potrebbe essere l'estrazione.
Si chiarisca bene col dentista curante.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 397XXX

buonasera e grazie per la risposta veloce. la fistola si è notevolmente ridotta ma la cosa strana è che durante il lungo periodo in cui l'avevo non mi dava alcun fastidio . adesso che si è ridotta sto soffrendo tantissimo . a volte le fitte nell'orecchio sono così forti che mi sembra si spacchi in due il cranio . adesso il dente è aperto e vuoto. secondo Lei non è pericoloso lasciare un dente completamente aperto in bocca ?? e poi? è possibile che abbia "scavato" troppo nel mio dente fino a lesionarlo ??

[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
E' normale che una volta aperto un dente con una fistola questa in parte regredisca: l'essudato purulento trova infatti un'altra via di drenaggio, piu' grande. &lt;br /&gt;<br />
I conti si faranno nel momento in cui il dente verra' nuovamente chiuso. A quel punto si sapra' se la terapia canalare ha avuto successo o meno.&lt;br /&gt;<br />
Per quella che e' la mia esperienza le dico che un dente lasciato aperto e', nella stragrande maggioranza dei casi, l'anticamera della sua estrazione. Questo a prescindere dal fatto che sia possibile che con il trattamento canalare ci siano state delle lesioni iatrogene.&lt;br /&gt;<br />
Consulti un endodontista che se ancora possibile l'aiuterà.&lt;br /&gt;<br />
Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it

[#4] dopo  
Utente 397XXX

grazie .