Utente 446XXX
Salve, sono un ragazzo di 31 anni, ho sempre sofferto di afte fin da piccolo, anche se inizialmente solo occasionalmente e di durata limitata, da un po di tempo invece la frequenza è notevolmente aumentata, me ne compaiono anche piu' di una in varie parti della bocca cosa che prima non accadeva, con dimensioni notevoli, dolore allucinante che mi impedisce letteralmente di mangiare e dormire e con durata notevole, devo precisare che soffro anche di disturbi gastro-intestinali e di colon irritabile, quindi una causa puo' essere anche questa suppongo, come farmaci per trovare sollievo fin'ora i normali colluttori quali alovex oppure oki mi fornivano sollievo soltanto per poco tempo, poi tutto tornava come prima, altre pomate o soluzioni non mi facevano nulla, l'unico che mi sfiammava veramente era il bentelan da 1 mg, prendevo 1 pasticca per 2 giorni e tutto mi passava, pero' credo che data la frequenza cui mi compaiono assumere ogni volta (molto frequente) il bentelan non sia proprio salutare a lungo andare, cosi' dopo essermi informato tra le alternative mi è stato consigliato il "topsyn gel" , che pur essendo sempre un cortisone (forse piu' potente pure del bentelan) pero' è a uso piu' locale applicandolo solo nella parte interessata, nelle indicazioni pero' compare scritto "per uso cutaneo" ma posso usarlo anche oralmente come si dice? e se accidentalmente dovessi ingerirne una piccola quantita' è dannoso?
grazie, attendo risposta.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, il farmaco da lei citato può essere applicato nel cavo orale su prescrizione medica, per cui lo utilizzi solo se è stato prescritto da un odontoiatra che si occupa di patologia orale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 446XXX

grazie per la risposta, infatti mi è stato consigliato e poi prescritto dal mio medico, ma il mio dubbio era appunto soltanto sull'efficacia maggiore o minore rispetto ad altri farmaci a base di cortisone, avendone provati e sull'eventuale accidentale ingestione se puo' essere dannosa...
grazie.

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Dipende dal tipo di aftosi, per fare delle cure serie accorre in primis una diagnosi chiara e specifica, per il cavo orale la fa l'odontoiatra che si occupa di patologia orale dei tessuti molli. Se prescritto correttamente e utilizzato secondo la prescrizione medica i danni farmacologici sono inferiori ai benefici. Mi raccomando segua la posologia prescritta, eviti il fai da te con questi farmaci.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 446XXX

certamente, grazie mille dottore..