Utente 395XXX
buongiorno,
ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione,
spiego la mia situazione attuale, il lavoro consiste nel sostituire 6 capsule provvisorie(fatte da un "dentista" precedente a questo che mi ha in cura) con 3 capsule definitive sul lato SX superiore a 2 premolari e 1 primo molare dove sono presenti 3 perni, e altre 3 capsule nel lato DX inferiore con un ponte coprendo i 3 molari dove il 2molare e' stato estratto e gli altri due limati per fungere da perno dal "dentista" precedente..(o meglio che si spacciava dentista.. perché era un odontotecnico, tanto per la cronaca denunciato...)

Detto ciò spiego l'evento in se, il dentista che mi ha in cura ora, dopo aver fatto le dovute impronte, ha preparato le 3 capsule e il ponte da 3 definitivo senza provare prima dei provvisori, 4 giorni fa mi ha montato il tutto, con una prassi che sinceramente non mi aspettavo, in pratica li metteva me li faceva provare e li limava li sul momento per far combaciare i denti superiori con gli inferiori.
E qui viene il dubbio/problema, le capsule non dovrebbero essere precise già di loro se fatte bene?

Poi nonostante le modifiche "in poltrona" il serramento sembra impreciso e scoordinato tra la SX e DX, spiego meglio :
per le capsule di DX, quando serro la bocca sono più rialzate rispetto al SX e i premolari sembrano quasi non toccare con la loro controparte superiore, il carico dell'arcata DX e' partizionato quasi solamente tra le 3 capsule di DX e sembra per lo a carico della capsula del primo molare inferiore DX....
per le capsule di SX, sembra andare un po meglio, anche se essendo piu basse tendo a non riuscire a serrare bene e sentire, ma anche qui ci sono irregolarità riguardo carichi che non sono proporzionati tra i vari denti, e cuspidi che combaciano non perfettamente con le controparti superiori creando immagino carichi non giusti o altro..
nel complesso invece, quando stringo la mandibola tende a scivolare indietro per far combaciare le nuove capsule, e masticando i precontatti di DX e tutte le imperfezioni le sento come fastidiose e di disturbo.. avvolte mi sembra di mangiare con un Bite sottile..

essendo molto scettico oramai grazie anche all'esperienza con il falso dentista che mi ha provocato non pochi danni e disagi, fortunatamente ho chiesto di fissare questi definitivi per 7gg in maniera provvisoria, e sinceramente da come vanno le cose mi farebbe un enorme piacere sentire un vostro parere sulla questione e magari qualche consiglio

PS : nel lato DX come gia' succedeva con i provvisori, non riesco a masticare neanche il "pane morbido" perche durante una certa e discreta pressione sui due molari che supportano il ponte che sono stati "limati" per fungere da perni dal "falso dentista", creano un moderato dolore in quel momento

ringrazio infinitamente e colgo l'occasione Salutare

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, in linea di massima i ritocchi sono consentiti fino al limite di non alterare la protesi. In molti casi il paziente sente differenza tra masticazione abituale e quella protesica, perché l'abituale data la mancanza dei denti potrebbe in futuro dare problemi articolari, la protesica all' inizio scomoda ma nel tempo rispetterà l'articolazione evitando veloci degenerazioni. Molti pazienti conducono l'odontoiatra a fare ritocchi fino a ritrovare l'occlusione abituale, non sapendo che si stanno rovinando con le proprie mani. Salvo rari casi il paziente non dovrebbe interferire e dovrebbe solo dare delle corrette risposte all'odontoiatra, per raggiungere l'occlusione funzionale corretta.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
A leggere la sua richiesta di consulto apparirebbe di tutta evidenza che le protesi fisse che son state montate manifestano problematiche nell'occlusione, un qualche periodo di adattamento può starci ma a sentire il suo racconto i fastidi sembrano eccessivi.
Le protesi fisse devono essere confortevoli funzionali e consentire una masticazione bilanciata.
Per ora non se le faccia cementare definitivamente, esponga le problematiche al dentista che si adopererà affinché si giunga ad una soluzione.
Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#3] dopo  
Utente 395XXX

Ringrazio enormemente entrambi per le risposte,
dovete scusarmi ma dopo cio' che e' successo con l'ex non dentista, sono molto meno incline nel fidarmi di un solo ed unico giudizio quindi ho cercato in qualche modo delle conferme,
in linea di massima si dopo qualche giorno la mia bocca sicuramente sente sempre piu sue le nuove capsule, ma rimangono comunque i problemi dei carichi non bilanciati ecc, è abbastanza palese, da quel che ho potuto comprendere i carichi dovrebbero essere ben bilanciati in tutta l'arcata se non erro, quello che mi premeva era sapere se era prassi normale ritoccare le capsule a quel modo dopo averle costruite, ma mi sembra di capire di si

per quanto riguardano i due denti ancora "vivi" del lato DX che fungono come supporto per il ponte e fanno male con la normale pressione masticatoria avete qualche parere o consiglio?

colgo di nuovo l'occasione per ringraziare per la vostra gentile disponibilita'

[#4] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
I denti vivi andranno mantenuti sotto stretto controllo, soprattutto se il fastidio non passa nel tempo, sarà poi il suo il suo odontoiatra che stabilirà le eventuali cure.
I suoi ringraziamenti sono graditi.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/