Utente 339XXX
Buonasera,
ho un problema da un paio di giorni, mi è venuto fuori un ascesso sul palato nella parte vicino agli incisivi; qualche mese fa dal dentista ero andata e mi aveva detto che, uno dei denti vicino all'attuale ascesso era da devitalizzare ma purtroppo i costi erano eccessivi e non l'ho potuto fare.

Ieri mi ha iniziato a fare male, e oggi si è gonfiato che quasi a parlare mi da fastidio, ho visto che è bianchiccio e con un mini puntino nero al centro, ovviamente da ieri ho smesso di fumare perché mi fa male.

Vorrei capire come mai il puntino nero? Devo prendere antibiotico? Ve lo chiedo perchè se vado dal dentista mi fa pagare la visita e non me lo posso permettere, qui a Milano ci sono molti dentisti ma sotto i 400,00€ non ho trovato nulla ma il mio problema rimane.

Vi ringrazio in anticipo per le informazioni che deciderete di darmi.

Buona serata,
Veronica

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
l'ascesso può essere tamponato con terapia antibiotica
ma la soluzione è la terapia che le era già stata proposta.
Il costo preventivatole mi sembra un pochino alto,
provi tramite il Servizio Sanitario,raccordandosi col suo medico di base.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 339XXX

Buongiorno dottore,
la ringrazio molto per la celere risposta.

E' successa una cosa strana, praticamente ieri sera ho preso antibiotico Augmentin e questa mattina l'ascesso è praticamente scomparso, anche se vedo ancora il puntino nero di cui le parlavo. Cosa potrebbe essere? Ma è normale che l'ascesso sparisca in modo così rapido.

Mi scuso per il disturbo e la ringrazio ancora.

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Buongiorno,purtroppo on line senza visitarla non è possibile
una diagnosi di certezza,ma là dove vi è un ascesso è verosimile vi sia una causa infettiva (a partenza dai denti
da lei menzionati).
Segua il consiglio precedentemente evidenziato.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Dr. Alessandro Cappello

16% attività
4% attualità
12% socialità
MODICA (RG)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Buongiorno, l'ascesso ha origine batterica per cui utilizzando l'antibiotico tende a regredire. Ma la causa che lo ha scatenato purtroppo permane. Effettuando una corretta terapia endodontica il problema si risolve. Cordiali saluti
Dr. Alessandro Cappello