Utente 442XXX
Buongiorno dottori,vi scrivo per mia madre.Lei prende il coumadin e deve estrarre delle radici, lunedì la ricoverano per stare più tranquilli durante l estrazione.A me questa cosa spaventa tanto...,c è rischio di emorragie?,e quanto tempo può durare il ricovero? secondo voi le estrazioni avverranno tutte insieme?.Inoltre gli unici denti che le sono rimasti sopra sono quelli centrali,ogni tanto anche lì accusa dei dolori, secondo voi è meglio toglierli?E infine cosa può mangiare dopo che le hanno rimosso tutto nella parte superiore?.La protesi poi dopo quanto tempo la potrà fare?scusate per tutte queste domande ma sono un po' agitata.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
in genere non è necessario il ricovero a meno che non sussistano altre patologie sistemiche.
È sufficiente sospendere il Coumadin tre giorni prima e sostituirlo con derivati eparinici per via sottocutanea (addome).
Poi dopo l'estrazione previo controllo INR riprendere il Coumadin.
Ma se viene seguita da un Centro TAO,tutto questo le verrà spiegato ......
Sul numero delle radici e dei denti
da estrarre ,on line e' impossibile
rispondere senza conoscere il caso.
Dopo le estrazioni normalmente si esegue una dieta liquida o semiliquida fredda per 24-48 ore,a giudizio del Chirurgo,e del caso clinico.
Per la protesi ,essendo in gioco vari fattori,in primis la guarigione dei siti estrattivi ,occorrerà aspettare un po' di tempo,anche questo quantificabile dal
dentista che la segue e che valuterà bene lo status gengivale ed osseo post-intervento prima della riabilitazione protesica.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 442XXX

Grazie per avermi risposto così velocemente!!!!!Le estrazioni da fare dovrebbero essere 4 radici,e se decideranno anche per i denti centrali saranno 6 in tutto...Noi speriamo che avverranno tutte nello stesso giorno... secondo lei è possibile?A proposito dei denti centrali,mia madre dice che quando mangia si sente il cibo che le entra in questi denti e che quindi le provoca fastidio.. secondo voi dottore si possono salvare in qualche modo?io credo che avere i propri denti anche se solo due è cmq importante....e poi la protesi eventualmente finirà di indebolirli se poggerà vicino a loro?

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Buongiorno,
le estrazioni sono fattibili in un'unica seduta.
Per quanto riguarda gli incisivi,la valutazione se conservarli o meno spetta al Collega.
Tenga presente che una protesi totale ancorata con ganci ai denti residui è sconsigliabile, perché li potrebbe lussare, oltre che essere esteticamente poco accettabile.
Sono comunque possibili altre soluzioni ( implantoprotesiche.....)
Chieda informazioni al suo dentista.
Cordialita '
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 442XXX

Grazie mille dottore!!!!

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
I suoi ringraziamenti sono graditi.
Cordialita '
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#6] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Gentile utente, non deve preoccuparsi per il day hospital, oggi le strutture pubbliche per incassare dalla regione lo fanno con facilità, i rischi sono veramente bassi soprattutto in ambiente ospedaliero dove hanno l'INR immediato e la possibilità di trasfusione. Dopo le avulsioni le verranno date tutte le istruzioni del post chirurgico.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/