Utente 481XXX
Salve.Sono andato dall'ultimo dentista che mi sta curando e che mi vorrebbe inserire un premolare piu piccolo al posto del mio dente originale.Il problema non e' questo ma e' che questo molare quando parlo sento qualcosa che tocca nei denti posteriori o quando mastico non lo percepisco come un molare nel senso che e' come se invece di triturare il cibo lo tagliasse quindi faccio fatica..Lui sostiene che per riportarlo in posizione ci vuole 1 anno con l'ortodonzia e dovrebbe togliermi il dente del giudizio ma informandomi in rete ci sono molti altri sistemi forse piu veloci che magari lui che millanta tanta professionalita' non conosce..Tra due mesi dovrei inserire la protesi sull'impianto ma potrei successivamente risolvere la mesializzazione del molare o va fatta prima?Mi consigliate di rimandare l'inserimento della protesi e risolvere prima questo problema anche se dovrei andare fuori regione perche' qui non mi fido di nessuno e mi hanno solo proposto un bite .Non vorrei poi farmi devitalizzare e incapsulare quel molare ..Secondo me ha fretta di guadagnare anche perche' 8 mesi fa alla visita ne parlai di questo problema e' nego' questo avvicinamento del molare nello spazio mancante..Ha parlato di mesializzazione un parodontologo che ho contattato 15 giorni fa dopo la visita e dopo avermi fatto fare il t-scan.Io tenderei piu a credere a lui..

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, quanta confusione condita dalle sue informazioni trovate in internet. Occorre far chiarezza, dovrebbe farsi mettere sempre tutto per iscritto e mettere in comunicazione i professionisti tra di loro.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 481XXX

Eh nessuno scrive mai nulla ..Avranno paura.Il parondologo mi ha solo rilasciato le foto del t scan dove appaiono molti pre contatti in zona molari

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Chiaramente se lei non lo richiede, i professionisti non possono saperlo, vedrà che nessuno si rifiuta di rilasciarli.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 481XXX

Ok.Ma negli ospedali pubblici i referti li consegnano obbligatoriamente perche' nel privato no?

[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Nel privato, il paziente viene informato verbalmente ma si può richiedere per iscritto.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/