Utente 487XXX
Salve a tutti,
Sono un po’ preoccupata, qualche giorno fa mi è stato estratto un dente del giudizio e ancora oggi, a distanza di 4 giorni, l’effetto dell’anestesia continua a rimanere. La parte destra del labbro inferiore è completamente intorpidita. Volevo sapere semplicemente se fosse una cosa normale, perché io ero convinta del fatto che l’anestesia durasse al massimo un paio d’ore.
Grazie in anticipo per le risposte

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Non si tratta dell'effetto prolungato dell'anestesia, ma verosimilmente di una sofferenza del nervo alveolare inferiore,legata alle manovre estrattive.Se il nervo non è lesionato completamente,ma è solo lesionata la guaina mielinica (neuroaprassia) i tempi di recupero sono all' incirca di un paio di settimane.Diverso il discorso se si tratta di assonotmesi o di neurotmesi.Si chiarisca bene col suo dentista,che certamente le avrà spiegato i rischi connessi all'avulsione di un ottavo.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia