Utente 477XXX
Buongiorno,
tra qualche giorno dovrò sottopormi all'estrazione di due molari, quarto e quinto lato superiore destro distrutti a livello gengivale, precedentemente devitalizzati e tutti e due con granulomi apicali.
Il mio dentista mi ha consigliato di inserire successivamente due denti con impianto, ma io solo per una questione di scelta personale preferisco altre soluzioni.
La domanda che vorrei sottoporvi è la seguente:
può il mio dentista inserire nell'alveolo, subito dopo l'estrazione, del materiale per la rigenerazione ossea senza prima averne discusso col sottoscritto? Pongo questa domanda perché temo che questa pratica possa rientrare in interventi di routine soprattutto per professionisti che lavorano con gli impianti dentali. Onestamente preferisco evitare questo tipo di trattamenti. Come dovrei comportarmi col mio dentista, devo discuterne anticipatamente prima dell'estrazione?
Ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Il riempimento con biomateriali è una tecnica denominata "socket preservation" affidabile e predicibile, per evitare il collasso dell'alveolo post-estrattivo e mantenere costante il volume osseo in previsione di un impianto.Concordo pienamente con il Collega.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 477XXX

Scusi dottore, questa tecnica di rigenerazione ossea prevede terapia antibiotica?

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Personalmente faccio eseguire una copertura antibiotica,specie se ci troviamo in presenza di radici con granulomi.Le linko un articolo,lo legga

http://www.ildentistamoderno.com/ridge-preservation/amp/&ved
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 477XXX

Bene, ma vorrei porre la domanda in un altro modo. Durante l'estrazione di un molare con granuloma apicale, è consigliabile il trattamento della rigenerazione ossea, o meglio evitarla.
Ringrazio Anticipatamente

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
E' importante rimuovere completamente il granuloma sempre che di granuloma trattasi(e questo lo saprà il suo dentista)pulire e disinfettare bene l'alveolo.Tenga presente che l'infezione non risiede nel granuloma,ma nella radice "infetta" che lo sostiene.
Se ha dubbi,senta altri pareri.
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia