Utente 391XXX
Salve, una settimana fa ho estratto il dente del giudizio (in basso a destra). Il giorno dopo ho avuto problemi a deglutire e mi hanno prescritto del CORTISONE DELTACORTENE (Vorrei anche capire perché me lo hanno prescritto). Dal giorno dopo il problema alla gola si è lentamente ridotto, tuttavia ho iniziato ad avere: la lingua più gonfia del solito che mi ha dato problema di fonetica che prima Nn avevo (non so se è collegato al gonfiore della zona operata), mani e piedi che si gonfiavano e mi davano molto prurito e perdita di capelli particolarmente rilevante. Ho smesso il cortisone dopo 4 giorni (in cui prendevo 2 volte al giorno) e mani e piedi non mi fanno più problemi. Rimane la lingua ancora gonfia che Nn mi permette di parlare correttamente (come se avessi la lingua impastata). Vorrei avere qualche consiglio su come comportarmi e se queste complicanze sono nella normalità. Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, le cure prescritte vanno portate a termine e non abbandonate senza comunicarlo al medico, specialmente il cortisone che di norma si tende a scalare. Ora la lingua verrà controllata quando verranno rimosse le suture e in quell'occasione le diranno se tutto rientra nella norma.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/