Utente 506XXX
Salve, scrivo per via di un parere.
Ho una radice senza dente da alcuni anni in bocca, che con la nuova dentista avevo programmato di estrarre ieri, solo che mi è sorta una febbre a 39 che mi ha impedito di recarmi li.
Contestualmente a ciò, mi si è gonfiata la gengiva sotto alla radice, ma ciò non causa alcun dolore, e se premo sulla “bolla” si sgonfia (il tutto sempre senza dolore).
Volevo chiedervi, può essere questa radice la causa della febbre, o è più probabile il contrario?

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Una radice infetta può causare un ascesso localizzato.Solo se l'ascesso si estrinseca a livello dei tessuti molli è possibile un rialzo termico.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia