Utente 509XXX
Salve, sono una ragazza di 24 anni. Fumatrice. Da circa due/tre settimane ho dei problemi alla bocca. Tutto è iniziato da uno strano bruciore alla lingua che poi si è evoluto in una specie di patina bianca sul palato duro, patina che però va e viene. Quando la patina non è presente è come se il palato fosse più liscio e la sensazione è quella di avere il palato anestetizzato. La sensazione che provo è davvero fastidiosa e sinceramente sono molto preoccupata. Il mio dottore mi ha detto che secondo lui non è niente e che forse potrebbe essere un mughetto. Mi ha dato una cura con mycostatin e 2 compresse di Betotal al giorno.. Ma questa cura non sta funzionando.
Di cosa si potrebbe trattare?
Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, smetta immediatamente di fumare, se il problema non si risolve in tempi brevi, occorre visita presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 509XXX

Grazie mille per la sua risposta.
Più o meno di cosa potrebbe trattarsi?
Questa faccenda mi ha fatto venire un po' d'ansia..
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Potrebbe trattarsi di cosa di poco conto come di patologia importante. Dopo la sospensione completa del fumo per 15 giorni, se non regredisce occorre visita presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/