Utente 515XXX
Buonasera,ho 26 anni, mi rivolgo a voi perché ho un effettuato un'ortopanoramica, mi sono rivolto al mio chirurgo maxillo facciale ma lui si è soffermato su un'altra questione, devo asportare una piccola cisti mediana del collo che mi reca fastidi al collo e alla gola, intaccando anche la respirazione. Lo studio dentistico a cui mi sono rivolto non mi convince e mi hanno dato un parere molto confuso. Dall ortopanoramica si evincono diverse cose(mancanza elementi dentario, retrazione gengivale,non perfettamente allineati gli elementi dentari,non ancora maturo VIII elemento dentario superiore di destra).. Potete darmi linee guida sui molari da estrarre? Da quel che vedo ho il molare del giudizio nella zona inferiore a sinistra completamente fuoriuscito e il suo antagonista non è fuoriscito e nella zona di destra uno manca completamente (?) e l altro non è fuoriscito.. Estrarre tutti e 3 puó aiutarmi anche a respirare meglio? Facendo spazio che la cisti un po' elimina? Vi ringrazio per ogni risposta. Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, le hanno dato un parere confuso e qui sta facendo ancor più confusione. Cominci a distinguere le due regioni, la bocca, che la gestisce l'odontoiatria e il collo che lo gestisce il maxillofacciale. I denti difficilmente ostruiscono la respirazione, che avviene principalmente per via nasale, che è un altra regione di pertinenza .dell'otorinolaringoiatria.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 515XXX

Gentile Dr. Diego Ruffoni la ringrazio per la risposta,siccome ho anche una seconda classe dentaria e scheletrica ho pensato che migliorare l'occlusione dei denti poteva aiutarmi anche a problemi di questo tipo,perchè assumo una cattiva postura e leggevo della correlazione tra occlusione e postura.Adesso sto aspettando la Tac per indagare meglio sulla cisti che il mio chirurgo ha detto bisogna asportare,nel frattempo volevo migliorare la situazione dei denti (prima pensavo potesse aiutarmi a respirare meglio ).. la mia domanda è in quali casi c'è bisogno di estrarre i molari del giudizio? Sono valutazioni che deve fare l'odontoiatra o devo indirizzarlo io,perchè ho la gengiva che mi sanguina e avverto un fastidio come se "avessi troppi denti".. un molare del giudizio che è fuoriuscito ma non ha contatto con il suo antagonista va estratto? Dall l'altro lato mi ritrovo un molare del giudizio e al contatto con lo spazzolino mi da fastidio come se la gengiva fosse gonfia,va estratto? il mio dentista è ancora in ferie e aprirà lo studio il 7 gennaio..

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Al ritorno del suo odontoiatra dopo accertamenti diagnostici, le verranno date tutte le corrette risposte e quali denti possiedono le indicazioni all'avulsione, difficilmente l'avulsione di alcuni denti interferisce sulla respirazione.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
"in quali casi c'è bisogno di estrarre i molari del giudizio?"

Quando danno fastidio o possono provocare danni.
Sono valutazioni che deve fare l'odontoiatra, ma se lo indirizza non è sbagliato.

La risposta alle altre domande è implicita.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)