Utente 411XXX
Buonasera a tutti,
Mi chiamo Davide e sono un ragazzo di 26 anni.
Da quando ho 18 anni soffro di una forte aftosi cronica. Inizialmente si manifestava principalmente nell'interno delle labbra, guance e lingua. In realtà ne ho sempre sofferto fin da bambino, ma si manifestava solo nei periodi di influenza.
Attualmente ne soffro sempre di più, ce le ho praticamente sempre, ora però sono concentrate molto sulla lingua, si forma una patina bianca (credo che sia legato allo stomaco) e poi un'esplosione di afte sulla lingua.
Ho visto diversi specialista fino a oggi.
Ho iniziato con l'otorinolaringoiatra che mi ha prescritto una terapia con Aciclovir, e si effettivamente mi calma i sintomi ma si presentano comunque.
Dopodiché sono passato ad un immunologo che mi ha prescritto gli esami per le malattie autoimmuni a cui sono risultato negativo, quindi scartato anche dall'immunologo. Il mio medico di base allora mi ha prescritto gli esami per verificare le intolleranze e sono risultato negativo a tutte. Ultimamente ho fatto la visita con il gastroenterologo che mi ha prescritto gli esami del sangue e quello per la celiachia a cui sono risultato negativo, gli esami del sangue invece perfetti. A detta dei risultati sono sano come un pesce, ma purtroppo non è così. Questa malattia mi sta provocando molti disagi, sia a livello sociale che lavorativo.
Ho pensato fosse per lo stress ma ho appurato che anche in situazioni di calma totale (mi sono licenziato e sono rimasto senza lavorare per tre mesi) ne soffrivo comunque.
Ora, sono disperato, perché non so più chi sentire e da chi farmi vedere. Il mio medico dice che non sa chi indicarmi, però non posso continuare così, la cosa mi sta veramente distruggendo mentalmente e fisicamente. Sapete a chi potrei rivolgermi ?

Vi ringrazio,

Un Saluto
Davide

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, le patologie dei tessuti molli del cavo orale sono curate dall'Odontoiatra che si occupa di patologia orale, il quale potrà fare diagnosi di sospetta SAR.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 411XXX

Buonasera Dr. Ruffoni,
La ringrazio per la risposta. Saprebbe darmi informazioni più specifiche sulla SAR?

Grazie

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Stomatite aftosa ricorrente potrebbe eseere il sospetto attuale, ma occorre diagnosi.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 411XXX

Va bene, la ringrazio. Sinceramente spero di trovare qualcosa, almeno so come curarmi. Fin'ora tutti mi hanno solo saputo dire che non ho niente.
Proverò con lo specialista che mi ha indicato.

Buona serata.

Davide

[#5]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Certo, fin ora non ha consultato il professionista corretto!
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/