Utente 566XXX
Salve, oggi 8 ottobre 2019 ho tolto il canino destro in basso.. l'ho tolto adesso, a 21 anni, a causa di una paura estrema di dottori, che mi hanno portata per 5 anni a non curare la carie e arrivare ad un dente morto e sgretolato.. con male estremo per la carie ormai in tutto il dente.. (poi io sono una che andava a toccare nei buchi, aspirava per sentire quanto male avevo etc) . . avevo l estrazione prevista lunedì, ho chiamato stamattina e mi è stato tolto.. ho avuto male in macchina, dopo 8 minuti l'estrazione ma ora non sento nulla anzi sono anche andata a camminare.. mi è stato consigliato di non mangiare cibi caldi per 48 ore, di non toccare e risciacquare per 4 ore dopo l intervento e di usare un colluttorio 0. 2 cloro etc, non ricordo sinceramente il nome al momento.
Io sono una ragazza ipocondriaca, la mia paura del dentista è a livelli enormi, ora lunedì vediamo col dentista per fare un apparecchietto col dente d estetica, poi a novembre avrò le lastre e poi andiamo con p impianto del nuovo canino.
Volevo chiedere se è vero che il dente che avrò per i prossimi mesi, finto, sarà difficile da portare.. il dentista mi ha già preparata sul fatto che non riuscirò a parlare, sputerò.. il problema è che io ho un lavoro in cui l immagine è importante, lavoro come hostess e su internet, non potrei mai permettermi di rimanere con un buco o avere un dente che non mi permette di parlare..
Preciso che ho tirato così tanto avanti con il tempo perché il dente era mangiato dentro ma fuori no.. si è sgretolato 2 giorni fa, ecco perché non avevo fatto niente prima, perché a livello estetico e di dolore era tutto normale..
Volevo anche sapere se in caso di dolori domani o altro posso prendere una moment in acqua, in bustina.. o se è sconsigliato bere.. praticamente io non mangerò per i prossimi giorni, almeno oggi e domani così evito infezioni ma in caso vorrei sapere qualche medicina possibile da prendere.
Ringrazio tutti in anticipo.

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Per il momento assuma cibi liquidi freddi e successivamente dopo 48-ore riprenda una normale alimentazione.Applichi il ghiaccio sulla parte se prescritto ed assuma antinfiammatori se necessario.
Successivamente effettui sciacqui con clorexidina,ma non prima altrimenti può causare la fuoriuscita del coagulo che dà origine ai processi di guarigione.Per la parte protesica si affidi tranquillamente al suo dentista che conosce il caso e le consiglierà le soluzioni più opportune.Può bere tranquillamente ma per qualche giorno eviti di fumare.


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 566XXX

Dottor. Luigi, ringrazio per la risposta in così poco tempo!
Non mi è stato detto niente a livello di metti ghiaccio, fai questo fai quello quindi vuol dire o che il mio dentista è un menefreghista o che anche se è stato estratto un canino basta comportarsi in maniera cauta senza strafare con antibiotici punti etc...
Tra i cibi liquidi spero ci sia anche il gelato perché non mangiare per 2 giorni, la vedo molto dura nel mio caso.. però pur di evitare infezioni farei di tutto.
Ringrazio davvero e le auguro una buona giornata!
( volevo anche chiedere, gli sciacqui con Clorexidina posso già farli domani mattina o anche quelli dopo 48 ore ? )

[#3]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Attenda le 48 ore e riprenda contestualmente l'igiene orale.Poi mangi tutto il gelato che desidera.....



Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 566XXX

Grazie, aggiungo anche che ho appena letto che la profilassi antibiotica è consigliata a chi ha subito estrazione e andrà a mettere in futuro un impianto.. ora io mi chiedo se è normale non aver ricevuto niente dal mio dentista ma solo consigli casalinghi.. entro realmente in panico al momento.

[#5]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
L'antibiotico non è necessario al momento.


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia