Utente cancellato
Buongiorno, chiedo consiglio per una situazione che mi sta devastando psicologicamente.

15 giorni fa ho effettuato 3 otturazioni, (25, 36 e 35).

Premetto che le carie erano a detta del dentista molto profonde, e che ha provveduto ad inserire dell'idrossido di calcio come protezione, mi aveva avvertito che avrebbe potuto crearmi un po' di fastidio (di che tipo onestamente non l'ho capito) per qualche tempo.

A 15 giorni di distanza mi ritrovo il 35 senza dolore o sensibilità, ma con una sensazione come se mi venisse stretto in una morsa, è un fastidio non un dolore, può essere quell'idrossido di calcio o c'è qualcosa che non va?

Il 25 invece mi dava un dolore forte solo alla masticazione, il dentista ha provveduto 2 giorni fa a rifare l'otturazione su quel dente seppure a detta sua dalla lastra non era fatta male, ora il dolore alla masticazione è diminuito, ma c'è ancora, che cosa potrebbe essere a questo punto?

A detta sua è inspiegabile perché l'otturazione è fatta bene ef non è dovuto ad una pulpite altrimenti a detta sua non dormirei dal male pulsante...cosa può essere allora?

Il 36 infine è l'unico che non mi dà dolori o fastidi, se non sensibilità se mangio cose dolci... è normale a 15 giorni di distanza?

Scusate se ho approfittato x porvi così tante domande, se mi risponderete vi ringrazio tantissimo.

Vi auguro una buona giornata.

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, controlli se chi ha eseguito le otturazioni lo trova iscritto all'ordine dei medici, in questo caso lei si trova di fronte un medico che sta facendo di tutto per conservare i suoi denti con i minori costi biologici. Quindi i fastidi da lei riferiti sono contemplati e saranno presto trattati dal suo odontoiatria. Se non lo ritrovasse iscritto, mi riscriva.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/