Utente 933XXX
salve a tutti i dottori di mediciitalia, scrivo per ricevere un parere su una situazione che mi crea non poche difficolta';quando ero piccola ho portato un apparecchio per riallineare un dente storto, purtroppo anche se la situazione e' molto migliorata il dente non e' completamente dritto.Dato che trovo traumatizzante rimettere di nuovo l'apparecchio, ho sentito parlare di faccette estetiche che messe sui denti riuscirebbero a farli sembrare dritti, pero' non vorrei che fosse la solita trovata pubblicitaria.
Chiedo a tutti voi che ne pensate?
grazie infinite

[#1]  
Dr. Marco Capozza

40% attività
4% attualità
16% socialità
TRICASE (LE)
LECCE (LE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Il dente, che presumo sia un incisivo o un canino, per i problemi estetici che evidentemente le crea, è probabilmente malposto per una carenza di spazio nell'arcata. E' possibile correggere il difetto, dopo una diagnosi appropriata secondo i criteri consigliati dalla Società Italiana di Ortodonzia, anche con apparecchi altamente estetici. Tra questi oltre al noto apparecchio fisso con attacchi in ceramica, ci sono anche gli attacchi linguali (fissi ma non visibili nel sorriso), l'invisalign (apparecchio rimovibile individuale), l'Occluso Guide (apparecchio rimovibile in materiale morbido) ed altri. Ritengo più corretta questa strada in quanto il problema viene risolto all'origine. I denti "lavorano" nelle migliori condizioni ed i tessuti parodontali, di sostegno, alla fine del trattamento sono meno esposti a possibili infiammazioni.
Le faccette estetiche in ceramica offrono la possibilità di effettuare una modifica all'aspetto del dente (della parte visibile esterna) che si chiama coronoplastica. La radice del dente però resta nella posizione originale e questo potrebbe favorire qualche problema gengivale.
Per applicare le faccette è spesso necessaria l'asportazione di una minima quantità di smalto. Se i denti sono sani personalmente mi dispiace limarli.
Se proprio è contraria all'ortodonzia e vuole risolvere il problema estetico le faccette sono ormai di uso comune ed esteticamente molto soddisfacenti.
P.S. Talvolta è necessario applicare qualche faccetta anche dopo un trattamento ortodontico, se i denti sono in cattivo stato.

Saluti
Dott. Marco Capozza
Dott. Marco Capozza
http://www.dentista-lecce.com
mailto: dentista.salento@gmail.com

[#2] dopo  
Utente 933XXX

anzitutti grazie per la risposta, effettivamente pensavo di mettere le faccette anche perche' ho un problema di deiezione dello smalto nell' incisivo destro, pero' anche a me dispiacerebbe toccare denti sani, comunque il dente in questione e' un incisivo che mi ha creato e mi crea non pochi problemi
grazie ancora

[#3]  
3885

Cancellato nel 2008
cara amica,
concordo col collega precedente. Vorrei chiederle se alla fine del trattamento ortodontico ha fatto uso di apparecchi di contenzione.
la saluto con affetto
dott. antonio cilio

[#4] dopo  
Utente 933XXX

salve, il mio odontoiatra mi fece portare l'apparecchio di contenzione per poco meno di un anno, lo mettevo la sera, pero' il mio dentista mi disse che puo' capitare che i denti ritornino alla posizione che avevano prima del trattamento, per questo volevo ricorrere alle faccette
grazie per la risposta

[#5]  
Dr. Fabio Gramaglia

24% attività
0% attualità
0% socialità
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
Buongiorno,concordo con quanto detto dai colleghi precedenti.Se deve anche correggere un difetto dello smalto,le faccette sono un ottimo restauro altamente estetico e poco invasivo. Saluti.

Dott. Fabio Gramaglia

[#6]  
Dr. Paolo Patrucco

24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
cara paziente le faccette sono sicuramente il metodo più innovativo che l'odontoiatria estetica abbia prodotto neglii ultimi anni .
dr Paolo Patrucco
Paolo Patrucco