Utente
Buonasera sono circa tre anni che sporadicamente si arrossa la punta della lingua, è dolorante... La sensazione assomiglia a quando ci si scotta la lingua ma più fastidiosa.
Tutto succedeva raramente quindi non sono mai riuscita a farlo vedere alla mia dottoressa.
Da marzo la punta della lingua è praticamente sempre rossa e dolorante.
La dottoressa mi ha fatto fare prima un ciclo con cortiflural.
Poi non avendo avuto miglioramenti da una settimana sto facendo sciacqui con mycostantin.
Ad oggi non ho nessun miglioramento.
Non so cosa fare... A quale specialista mi devo rivolgere?
Sto cominciando a preoccuparmi.

[#1]  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Gentile utente la visita odontoiatrica è indispensabile,perché molto spesso il suo problema è provocato dalla presenza di tartaro sulla superficie interna degli incisivi inferiori.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2] dopo  
Utente
Buonasera grazie della celere risposta. ho effettuato un mese fa una pulizia dei denti per eliminare tutto il tartaro... Ma ad oggi non è cambiato nulla. Cosa posso fare?