Utente
Buongiorno, sono una ragazza di 20 anni.
Circa 6 mesi fa ho sbattuto l'incisivo superiore e ho dovuto farlo devitalizzare.
Ad oggi il dente è leggermente più scuro all'apice e ogni tanto provo un leggero fastidio che sembra localizzato proprio nel punto dove "finisce" il dente e inizia la gengiva, un'area piccola quindi, e facendo pressione sulla gengiva sembra attenuarsi.
La dentista mi dice che la devitalizzazione è stata eseguita bene e il fastidio non può derivare da questo, inoltre ho eseguito una panoramica e non risulta alcuna infezione apicale.
Chiedo quindi da cosa potrebbe derivare questo leggero fastidio?
E può essere che lo scurirsi del dente sia dovuto a un qualche problema riguardante la devitalizzazione?

Inoltre sembra quasi che ci sia una sorta di puntino nero all'interno del dente, nella zona dove è più scuro, come se qualcosa fosse presente dentro, di cosa potrebbe trattarsi?
Può essere l'otturazione?

Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Dai soli elementi che ci descrive è davvero difficile farsi un quadro preciso della situazione.
Se la corona dentaria si è scurita, probabilmente nella camera pulpare è restata della polpa necrotica o forse della guttaperca ( il materiale con il quale si sigillano i canali radicolari dei denti che si sottopongono a terapia endodontica).
Se la macchia scura riguarda l'osso periapicale potrebbe essere il segno di un'infezione endodontica.
Se la macchia scura è all'interno del canale potrebbe trattarsi di una zona in cui la guttaperca non è arrivata.
Sarebbe necessario l'esame clinico e la visione della radiografia.
Proponga i suoi quesiti all'odontoiatra che la sta curando, di certo saprà darle indicazioni più precise.
Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it