Utente
a causa di un dolore al dente del giudizio sotto destro sono andata dal dentista il quale mi ha detto di toglierlo perchè lui no poteva devitalizzarlo perchè posizionato male e semi incluso, in ogni caso mi ha messo una sostanza medicante e calmante che mi ha provocato dopo qualche giorno un dolore lancinante con gonfiore della ghiandola linfatica sotto il collo e febbre alta, mi ha tolto tutto ma nonostante antibiotici e aulin da 1 settimana non si è tolto ne del tutto il gonfiore ne la febbre ma la cosa che mi spaventa è il fatto che non apro più bene la bocca e questo prima non succedeva ,perchè??e ditemi che torna come prima.L antibiotico è il clavulin mi è stato inoltre detto di masticare la gomma ma non passa comunque sono molto angosciata per la bocca.Grazie

[#1]  
Dr. Stefano Princivalle

24% attività
20% attualità
12% socialità
ROVIGO (RO)
PORTO TOLLE (RO)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
egr,paziente,
E' necssaria una ortopanoramica rx per valutare la situazione ed eventualmente incrementare il dosaggio di atibiotico a tra grammi nelle 24 ore per sei sette giorni (ma il tutto lodeve decidere il professionista a cui lei si e'rivoltapoichew' lui sa cio che ha fatto!)
cordialita'
Dr. stefano princivalle
chirurgia orale,implantologia, parodontologia,protesi.
PERFEZIONATO IN ODONTOIATRIA LEGALE E PROTESI

[#2] dopo  
Utente
l'antibiotico è già 3 volte al giornoe lo perndo da lunedi sera , e il dentista non mi ha fatto nulla mi ha solo tolto quello che mi aveva messo e non riesco a capire che centra il fatto di non apriire più bene la bocca dato che prima lo facevo benissimo anche quando il dente mi faceva male; inoltre non capisco se tolta l'infezione il tutto ritorna come prima?

[#3]  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Probabilmente Lei aveva già prima un disturbo dell'articolazione temporo-mandibolare che è peggiorato per lo stare a bocca aperta per l'estrazione dentale. Se nel tempo non passa (guarita bene l'estrazione) si rivolga ad uno gnatologo e si faccia fare una valutazione gnatologica.
Saluti
https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum