Utente
Gentili dottori, ho un premolare che a novembre 2019 aveva un piccolo forellino che è sfuggito al dentista secondo me...ultimamente ho notato che il buco si era allargato e ha iniziato a farmi male quando andava un cibo sotto, mi dava un fitta dolorosa che mi faceva scattare.
Da alcuni giorni ha iniziato a farmi male anche spontaneamente, mi dava nevralgia che percorreva tutta l'arcata e sentivo il dentro del dente pulsare.
Una notte è durato parecchio e più forte ma sopportabile senza antidolorifici (probabilmente ho una soglia alta didolore) quella sera non potevo nemmeno sfiorare il dente e lo sentivo "tirato" come pieno...non so spiegare.
La mattina dopo il dolore è improvvisamente cessato e non è più ritornato, se non una leggera dolenzia che poi svanisce, ho letto che quando il dolore cessa il dente potrebbe essere morto?
E ho cominciato ad aver paura che potesse esitare in ascesso, ho una specie di macchiolina bianco chiaro che sembra un escoriazione piatta sull'interno della guancia e la gengiva leggermente rossa che fa leggermente male al tatto, non è gonfia per niente, non ho alcun dolore.
Ho appuntamente con il dentista lunedi 7, mi ha dato il primo appuntamento disponibile, va bene o passa troppo tempo?
Passerebbero 4 giorni...Si tratta di ascesso o posso stare tranquilla fino a lunedi?
In caso si tratti di ascesso come si procede?
Non dovrò mica estrarlo?
Inoltre in caso il mio dentista trovasse il dente morto è possibile fare eventuale terapia canalare senza anestetico?

Vi ringrazio e in attesa di risposta e vi auguro buona serata

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, può attendere, se ci fossero complicanze chiami lo studio e la diranno come trattarle. Con molta probabilità è possibile curare il dente, sarà il suo odontoiatria a far diagnosi e stabilire che trattamento eseguire.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, a causa di problemi di salute, forti dolori allo stomaco e reflusso gastrico (soffro di reflusso gastroesofageo e sindrome gastro cardiaca) non sono andata oggi dall'odontoiatra, mi ha potuto dare un altro appuntamento il 15 dicembre a causa delle festività, secondo lei posso stare tranquilla? Ora non ho dolori al dente.

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Questo non l'ho posso sapere, ma se ci fosse qualcosa è sicuramente possibile anticipare.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente
Cioè se dovessi avere qualche dolore potrei essere ricevuta anticipatamente?

[#5] dopo  
Utente
Si capisco che non può sapere se ci saranno complicanze, intendevo se attendere questi altri giorni posso attendere,
grazie

[#6]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Senza dolori può attendere.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#7] dopo  
Utente
Gentile dott. Ruffoni, la aggiorno sulla mia situazione, oggi finalmente sono stata dalla mia odontoiatra, ho eseguito una tac CONE BEAM che non ha riscontrato alcun granuloma, cisti ect le quali io temevo ma solo carie profonda fino alla polpa, mi ha detto di essere venuta appena in tempo altrimenti ci sarebbero state altre complicanze e tramite test di vitalità ha constatato che il nervo era necrotico quindi mi ha fatto terapia canalare senza anestesia, non ho avuto alcun fastidio.

[#8]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Bene, termini le cure rispettando le indicazioni della sua Odontoiatra.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/