Utente 139XXX
mi chiamo antonio e ho 22 anni avverto da svariato tempo di un fastidio lieve ma costante alla testa.
Il dolore non è localizzato ma parte dal collo e si trasferisce alla base della nuca e poi nelle tempie.
Sovente ho dei fastidiosi torcicollo ma quel che piu mi preoccupa è il fastidio alla testa che mi provoca ansia e tensione.
A 10 anni sono stato operato al setto nasale ma la respirazione credo che non sia ancora ottimale.
Credo inoltre di avere la mandibola sfuggente dal lato sinistro. ho fatto una radiografia alla cervicale e questi sono i risultati dell'esame:

ridotta la fisiologica lordosi
regolare morfologia dei metameri in esame
normale ampiezza degli spazi intersomatici.

Che cosa significa ridotta la fisiologica lordosi? può essere questa la causa del problema?

[#1] dopo  
Dr. Pasquale Vitolo

20% attività
0% attualità
0% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2001
Caro Antonio,
dalla descrizione dei sintomi accusati consiglio di sottoporti ad una visita posturologica ed odontoiatrica.
In assenza di lesioni evidenti a carico della colonna vertebrale è probabile che i sintomi dipendano da un atteggiamento viziato della postura e/o da problemi di occlusione dentaria.

[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Pantaleo

20% attività
0% attualità
0% socialità
MONTESILVANO (PE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2003
Sig. Antonio, condivido in pieno il parere espresso dal collega Vitolo, infatti la natura dei suoi problemi possono rientrare nella cosidetta Sindrome da deficit posturale. Una malocclusione dentaria oppure un non corretto appoggio plantare possono essere la causa dei suoi disturbi. La invito a sottoporsi ad una visita posturologica che sicuramente risolverà il suo problema. Sono a sua disposizione per ulteriori chiarimenti.

Dr.Pantaleo Giuseppe, medico osteopata, osteopatia posturale.

[#3] dopo  
Utente 139XXX

vi ringrazio per aver risposto al consulto.
davero si può trattare di un problema di postura o di occlusione dentaria? vi chiedo questo perchè sono molto preoccupato per via di questo fastidio che è praticamente costante già da un bel po di tempo. anche quando mi sveglio al mattina lo avverto , non mi fa male ma mi da fastidio.

[#4] dopo  
Dr. Paolo Patrucco

24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
sono d'accordo con i miei colleghi aggiungo solo ,per esperienza personale ,la necessità di una visita da parte di un osteopata che possa valutare eventuali danni alle suture craniali dovuti all'intervento,effettuato in epoca precoce e quindi foriero di probabili deficit nello sviluppo osseo.
Paolo Patrucco

[#5] dopo  
Dr. Errico Bucci

20% attività
0% attualità
0% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2001
Il problema sembrerebbe legato alla presenza di trigger points muscolari della parte alta del corpo e in particolare dei muscoli del collo con conseguenti dolori riferiti (cefalee, torcicollo).
Il problema va affrontato con una riduzione stretching dei muscoli interessati, event con anestesia da personale competente e specializzato. Non ritengo ci sia una stretta correlazione fra l'occlusione e i problemi di postura che lei riferisce
dr Errico Bucci
Dr Errico Bucci

[#6] dopo  
1325

Cancellato nel 2008
Gentile Sig.Roberto,
per quanto riguarda i disturbi che Lei
accusa ritengo che i consigli che Le sono stati dati dal
Dott.Vitolo e dal Dott.Pantaleo non dovrebbero essere trascurati.
Personalmente ritengo che siano da prendere in considerazione innanzitutto eventuali disordini cranio-mandibolari che dovrebbero essere diagnosticati con precisione ed opportunatamente trattati.
Tali prestazioni sono completamente atraumatiche e se
ben condotte da chi si occupa di gnatologia non possono
in alcun modo portare ad un peggioramento della patologia
in atto ma soltanto ad un possibile miglioramento ed eventuale guarigione.
Sempre a Sua disposizione La saluto
Giovanni Luksich


Giovanni Luksich

[#7] dopo  
1325

Cancellato nel 2008
P.S. Caro Sig.Antonio mi deve scusare se per una disfunzione del pc il testo che ora Le ho inviato è
indirizzato erroneamente a Roberto invece che al
Sig.Antonio.
Giovanni Luksich


[#8] dopo  
Utente 139XXX

cari dottori

come mi devo comportare mi consigliate di fare una visita odontoiatrica ? o è possibile che si tratti di problemi più gravi?

[#9] dopo  
1325

Cancellato nel 2008
Gentile Sig.Antonio,
ho preso visione di quanto da lei scritto ieri.
Le preciso ancora quanto Le ho già detto nella mia comunicazione precedente e cioè che a mio giudizio Lei per prima cosa dovrebbe sottoporsi ad una visita non odontoiatrica ma gnatologica.
Sempre a Sua disposizione La saluto.
Giovanni Luksich

[#10] dopo  
Utente 139XXX

cari dottori il neurologo mi ha consigliato di fare una tac al cranio e questi sono stati i risultati:
-assenza di aree di alterata densità parenchimale
-ventricoli laterali in sede e di normale ampiezza
-3 e 4 ventricolo sulla linea mediana
- regolari gli spazi subaracnoidei della volta e della base

che cosa significa ciò?