Utente cancellato
Salve, vorrei avere un consulto circa il caso di mia nonna di 83 anni appena compiuti.
Il giorno 14/12/09 è stata ricoverata perchè ha avuto una crisi respiratoria. E' stata dimessa dall'ospedale il 24/12 per farle fare le feste a casa. Sulla lettera di dimissione c'è scritto:
DIAGNOSI DI DIMISSIONE: CISTI POLMONARE
DURANTE IL RICOVERO SONO STATI ESEGUITI: ESAMI EMATOCHIMICI,ECG,RX TORACE,TC TORACE(VOLUMINOSA FORMAZIONE ESPANSIVA DI ASPETTO PRIMITIVO 60x45 mm.OCCUPANTE LA REGIONE SEGMENTARIA DORSALE DEL LOBO SUPERIORE DX NELLA SEDE PARAVERTEBRALE FINO ALL'APICE).

Ora deve tornare in ospedale dopodomani 13/01 per fare una biopsia tc guidata. Il medico di famiglia ha detto che non è una cosa che si può operare, è una massa tumorale su cui non si può dire nulla finchè non si è fatta la biopsia. Io vorrei sapere se può essere un tumore benigno, o comunque a cosa va in contro adesso mia nonna. Vi ringrazio anticipatamente, aspetto vostre risposte.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

è assai difficile che si tratti di una lesione benigna, comunque per determinarlo è necessario attendere l'esito dell'esame istologico sul prelievo bioptico. Solo dopo aver determinato la natura della massa si può programmare un iter terapeutico adeguato all'età della paziente.

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#2] dopo  
131345

dal 2010
Grazie Dottore per la risposta,

i dottori della clinica hanno detto che non è comunque operabile indipendentemente dall'esito dell'esame istologico e il medico di famiglia dalle sue espressioni non mi ha fatto intendere nulla di buono. Cosa vuol dire? La terapia può darle anni di vita o no?
Pensa che questa massa tumorale possa dipendere dal fatto che ha fumato per molti anni fino a 74 anni?
La ringrazio, Cordiali Saluti e scusi per le tante domande ma sono preoccupata per questa notizia improvvisa.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

evidentemente (non posso essere più preciso non vedendo le immagini TC) la lesione è troppo estesa per intervenire chirurgicamente ed inoltre l'età della paziente nonchè probabilmente le cattive condizioni dei polmoni dovute ai molti anni di fumo controindicano un approccio chirurgico. Se la lesione si dovesse dimostrare maligna (come purtroppo sembrerebbe) non si potrà comunque intervenire con i farmaci energici che una neoplasia polmonare richiederebbe. Difficile fare una prognosi temporale: molto dipende dalla cinetica cellulare (velocità di replicazione delle cellule tumorali) e dalla risposta a terapie (anche blande) che potranno eventualmente essere messe in campo. Non trascurerei l'ipotesi ipertermia come forma di contenimento se si dovesse rivelare una massa tumorale.

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#4] dopo  
131345

dal 2010
Domattina farà la biopsia, poi le farò sapere. Speriamo bene!

[#5] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
In bocca al lupo per tutto!!

Resto a disposizione, un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#6] dopo  
131345

dal 2010
Crepi!
Oggi è stata dimessa, questo è quello che c'è scritto nella nuova lettera di dimissione:
DIAGNOSI DI DIMISSIONE: BIOPSIA TC GUIDATA DI NEOFORMAZIONE POLMONARE IN ATTESA DI TIPIZZAZIONE ISTOLOGICA. IPERKALIEMIA DI N.D.D.

Tra 12 giorni c'è il referto della biopsia, ma vorrei sapere cos'è questa iperkaliemia. è collegata alla massa tumorale? Grazie mille.
Cordiali Saluti.

[#7] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
L'iperkaliemia è l'aumentata concentrazione di potassio nel sangue. Può essere correlata alla presenza della malattia ma anche ad altri farmaci (ad esempio diuretici) che eventualmente sta assumendo.

Resto a disposizione

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#8] dopo  
131345

dal 2010
Lei prende questi medicinali:
bamifix, ratacand, lasix, spiriva, ferrograd, symbicort, amiodar.

[#9] dopo  
131345

dal 2010
Buonasera Dottore,
oggi ho ritirato il referto istologico, purtroppo le parole precise gliele dirò domani perchè l'ho consegnato al medico di famiglia che domani mi dirà cosa dobbiamo fare.
Comunque brutte notizie. Oggi il dottore "gentilissimo" della clinica mi ha solo detto che ha un tumore. Da quello che mi ricordo c'era scritto tra le varie cose "carcinoma esteso non microcitemico squamoso 1 cm".
Domani le dirò meglio.
è tanto grave? Cordiali Saluti.

[#10] dopo  
131345

dal 2010
Referto istologico=
Materiale pervenuto contrassegnato come:
Biopsia lesione polmonare apicale.
Referto macro-microscopico:
Si riceve 1 frustolo da agobiopsia riferibile a parenchima polmonare della lunghezza di 1 cm.
Diagnosi istologica:
Frustolo di tessuto fibroconnettivale estesamente infiltrato da carcinoma non microcitoma, scarsamente differenziato, di verosimile natura squamocellulare.

Sabato 6 farà la visita oncologica e secondo il medico di famiglia da questa visita il dottore ci dirà se fare la chemio perchè non è operabile data l'età.
Secondo lei è così? è tanto grave? non può essere che rimane fermo il tumore data l'età? Grazie per l'eventuale risposta.
Cordiali Saluti.

[#11] dopo  
131345

dal 2010
Oggi abbiamo fatto la visita oncologica e abbiamo così conosciuto il medico che la seguirà in questo percorso di guarigione. Ci ha detto che da lunedì verrà ricoverata per una settimana per capire a che stadio è la malattia e se ha toccato altri organi (insomma studieranno approfonditamente questa massa). Se non ha toccato nulla ed è a uno stadio non avanzato si procederà con 4-5 sedute di chemioterapia da fare in day-hospital.
Tutto questo è stato causato molto probabilmente dalla sigaretta e si poteva scoprire prima se solo il medico di famiglia le avesse fatto fare una lastra al torace cosa che non le ha MAI fatto fare.
Lei pensa che è grave?