Utente 167XXX
A seguito della comparsa di alcuni linfonodi nella zona sottomandibolare e sovraclaveare sinistra, in data 1/2/2010 ne veniva asportato uno il quale evidenziava una metastasi di adenocarcinoma (positività per EMA e CEA, negatività per S100, TTF1, Tireoglubulina, LCA e PLAP). Preso atto della negatività di due TAC totalbody con mdc, colonscopia, gastroscopia e marker tumorali, veniva eseguita una PET TAC che concludeva con "patologia neoplastica a livello linfonodale (... focale aumento dell'attività metabolica in corrispondenza di due linfonodi localizzati rispettivamente in sede pregiugulare sinistra ed in sede spinale accessoria sinistra ... Aumentata attività metabolica si apprezza in corrispondenza di alcuni linfonodi millimetrici localizzati in sede retrogiugulare sinistra e di alcuni linfonodi pericentimetrici localizzati in sede sovraclaveare sinistra ...). Considerato che il primitivo restava ignoto, veniva eseguita RMN con mdc che evidenziava un " ... ispessimento mucoso dei recessi alveolari dei seni mascellari e di alcune celle etmoidali. Si documentano alcuni linfonodi aumentati di volume ... a morfologia ovalare, in sede digastrica, retrogiugulare e sovraclaveare a sn. Altri linfonodi a morfologia allungata e asse corto <1 cm. si osservano in sede laterocervicale dx e sottomandibolare...) Veniva quindi eseguita una terapia chemioterapica consistente in tre cicli con Citoplatino, taxotere e 5-FU. Successivamente veniva eseguita ulteriore RMN con mdc che evidenziava un quadro radiologico sostanzialmente invariato rispetto al precedente controllo. Sono in attesa di eseguire alcuni cicli di radioterapia, ma vorrei conoscere un Vostro parere in merito alla vicenda

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

purtroppo talvolta ci si confronta con neoplasie ad origine ignota. Si adottano protocolli ad ampio spettro ed alla radioterapia che verrà posta in essere aggiungerei a potenziamento della ipertermia capacitiva (vedi sito www.ipertermiaroma.it).

Cari saluti

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it