Utente 176XXX
Eseguendo le normali analisi annuali ho riscontrato un valore CA 19-9 (CIGA) di 379 che controllato da altre analisi, è aumentato fino a divenire attualmente 677,50. Dato che sono soggetta ad avere polipi all'intestino ho esegiuto una colonscopia dalla quale è emerso:
-emorroidi esterne ed interne congeste con mucosa superficiale erosa e facilmente sanguinante
- a circa 10 cm dal margine anale interno si reperta anastomoso colorettale di tipo T-L pervia e regolare con evidenza di un punto di sutura ed una erosione puntiforme fibrinosa superficiale.
-inoltre si repertano almeno tre micropolipi sessili del colon ascendente e cieco di diametro 3-5 mmk, tutti rimossi con pinza bioptica.
- invariati gli altri reperti
Successivamente è stata eseguita una visita ginecologica e (PAP test) dalla quale non si è evidenziato nessun problema.
Mi hanno sottoposta alla PET che mostra:
- area focale di intenso accumulo del tracciante (SUV max=7), che si proietta in sede pelvica paramediana destra all altezza dellìacetabolo omolaterale, di non sicura pertinenza anatomica (intestino?utero?)
-moderata e disomogenea fissazione del tracciante a livello del tratto iniziale del colon ascendente verosimilmente Aspecifica/flogistica
-focolaio di scarso segnale metabolico SUV max=1,3 sembra proiettarsi in area consolidativa polmonare posta a livello del segmento anteriore del lobo superiore sinistro.
Pochi giorni fa ho fatto la risonanza magnetica dalla quale è risultato:
-Nella verosimile sede dell'annesso di sinistra si apprezzano delle formazioni cistiche a contenuto parzialmente liquido
-presenza di edema a livello della parete del cieco e colon ascendente.
Dalla tac effettuata due mesi fa, non si evidenziavano forme tumorali o altro.
I dottori ancora non riescono a darmi una spiegazione chiara, devo rifare la colonscopia e gastroscopia, voi cosa ne pensate? ci sono speranze?
Grazie mille, spero riusciate a rispondere il più presto possibile. E' importante.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

se le metodiche di imaging diagnostico non risultano dirimenti a mio avviso è opportuno eseguire una laparotomia esplorativa. In tal modo ci si può accertare con sicurezza su quanto sta accadendo.

un caro saluto
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#2] dopo  
Utente 176XXX

La ringrazio per la sua risposta, ho eseguito nuovamente questa mattina una colonscopia dalla quale nuovamente non risulta nulla.
Mi hanno consigliato di fare una gastro e successivamente controllare il Pancreas ( che è l'unica parte del mio corpo che fin'ora non è stata visualizzata chiaramente dagli esami).

Un Saluto.
Grazie Mille.