Utente cancellato
Volevo porre la seguente domanda , i chemioterapici utilizzati per il microcitoma in quanto tempo iniziano a " funzionare " , nel senso di vedere degli effetti benefici ?
Siamo nell ordine dei giorni ( una settimana per esempio ) o i tempi sono piu' lunghi ?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

innanzitutto occorre menzionare quali farmaci si stanno impiegando poichè le alternative terapeutiche per tale patologia sono diverse. In sostanza comunque è possibile rispondere ugualmente alla domanda poichè in chemioterapia dei tumori solidi la risposta non si ottiene certamente con una settimana di terapia e spesso neanche con 1 o 2 cicli di terapia; occorrono tempi quantificabili in almeno 3 cicli di terapia (ripeto: questo per la maggior parte delle patologie salvo rare eccezioni).

Molto cordialmente,

Dr. Carlo Pastore
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#2] dopo  
31073

dal 2007
La ringrazio

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Concordando pienamente con il collega Pastore, aggiungo che purtroppo limitati sono allo stato attuale i dati pubblicati sulla correlazione tra i fattori che predicono una risposta al trattamento o una resistenza alla terapia primaria.

Allo stato attuale diversi marcatori biologici sono in corso di studio per predire le risposte al trattamento.

Quando avremo dati sufficienti, ciò costituirà certamente un passo importante nello sviluppo dei trattamenti sequenziali.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com