Utente 333XXX
Buongiorno dottore
non mi prenda per matto, ma volevo sottoporle un quesito. Ho fumato fino a 30 anni poi ho smesso e ricominciato solo quest'anno per sette mesi. Poi ho terminato definitivamnte (seppure non un grande fumatore...)

Da mercoledi' ho cominciato con mal di gola, raffreddore, trachea in fiamme. Ho provveduto con antibiotico e mucosolvente ma continuo ad espettorare catarro (scuro) che si stacca soprattutto quando inspiro. Da un anno ho avuto sensazoni di affanno, ma sono andato due volte dal medico che mi ha fatto visita completa e non ha rilevato mai nulla. Analisi del sangue di maggio, perfette.

Peraltro, diminuendo di peso, laffanno sembrava essere ientrato.

e quando tossisco un po' di bruciore dietro la schiena.

Mi chiedo se questa potrebbe essere una patologia che nasconde una patologia cancerogena...

Ho a volte un po' di fiato corto, ma ho anche il naso chiuso, perche' ovviamente raffreddore.

Mio padre e' morto a sessantadue anni di tumore al mediastino (fumava due pacchetti di sigarette al giorno) mio nonno a 84 di tumore ai polmoni.

La ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma ha già risposto Lei

>>ma sono andato due volte dal medico che mi ha fatto visita completa e non ha rilevato mai nulla. Analisi del sangue di maggio, perfette>>

[ Quale contributo potremmo aggiungere noi a distanza]

Pertanto non farei nulla oltre a mantenere ben presente a non ricominciare a fumare.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 333XXX

la ringrazio, mi sono accorto che la consecutio della mia frase pone in grossa difficoltà. Intendevo che sono andato due volte dal medico nell'anno in corso, quando avvertivo fame d'aria (l'ha imputata a sovrappeso e quindi sforzo da ernia iatale e ad ansia), non dopo il recente episodio di catarro e raffreddamento..

Fumare non se ne parla più. Basta. Croce sopra. Sono stato solo uno stupido a ricominciare dopo 10 anni di stop. Ma sono ancora in tempo (lo spero) per non vanificare i miei sforzi, e quindi ho detto basta.

a 41 anni posso ancora cercare di rimediare all'errore piu' grave della mia vita: aver iniziato a fumare.

[#3] dopo  
Utente 333XXX

la ringrazio, mi sono accorto che la consecutio della mia frase pone in grossa difficoltà. Intendevo che sono andato due volte dal medico nell'anno in corso, quando avvertivo fame d'aria (l'ha imputata a sovrappeso e quindi sforzo da ernia iatale e ad ansia), non dopo il recente episodio di catarro e raffreddamento..

Fumare non se ne parla più. Basta. Croce sopra. Sono stato solo uno stupido a ricominciare dopo 10 anni di stop. Ma sono ancora in tempo (lo spero) per non vanificare i miei sforzi, e quindi ho detto basta.

a 41 anni posso ancora cercare di rimediare all'errore piu' grave della mia vita: aver iniziato a fumare.

[#4] dopo  
Utente 333XXX

buongiorno dottore
volevo solo dirle questo.

Sono stato dal medico curante, mi ha oscultato, e ha dichiarato che bronchi e polmoni sono assolutamente puliti

Ho hciesto se fosse il caso, in quanto ex fumatore, di fare una Rx Toracica , mi ha risposto che se voglio io, me la prescrive, ma lei non ne ritiene assolutamente la necessita'


da due giorni sto facendo aerosol e continuo a emettere muco verde scuro dalla gola e oggi sangue se soffio il naso (che a volte trovo nella saliva se vviamente "tiro su con il naso".)

mi chiedo se un'auscultazione da parte del medico di base puo' essere sufficiente a capire se esiste la possibilita' di un tumore polmonare o meno, o se e' comunque il caso di mettersi in mano a un peumologo o fare visite aggiuntive....

[#5] dopo  
Utente 333XXX

buongiorno dottore
sono andato a ritirare le analis del sangue

premetto che le ho fatte perchè il medico mi ha diagnosticato una balanopostite da candida, con interessameno dei linfonodi inguinali

Tutte le analisi svolte sono perfettamente nei parametri tranne

PROTODIGRAMMA
Beta 2 globuline 6,80 (valore riferimento 3,2 - 6,5)
Beta 2 Globouline 0,52 (valore riferimento 0,23 - 0,47)

tutti gli altri valori nella norma

EMOCROMO

Leucociti 10.630 (valore minimo 3600- max 10.000)

Neutrofili 6.930 (valore rifer 1400 - 6500)


tutti gli altri esami perfetti


Mi chiedo: sono valori che possono identificare la candida o c'e' sotto altro?

sono esami MOLTO sballati? mi devo preoccupare?

la ringrazio