Utente 757XXX
Scrivo in riferimento alla mia richiesta di consulto inviata il 28/07/08 per carcinoma polmonare alterazioni osteostrutturali e irc.
A tale richiesta gentilmente il dott.Carlo pastore mi rispose.
Attualmente dopo meno di un mese la situazione del irc e peggiorata,
nonostante stia seguendo per 2 volte alla settimana un lavaggio con fisiologica da 1000cc,più 3 litri di acqua al giorno la creatinina e salita a4.83.
Nell'ultimo torace fatto ieri la situazione polmonare è invariata rispetto alle altre,inoltre a eseguito anche una scintigrafia ossea risultata negativa (per irc nono può piu fare la TAC )
Sono veramente disperata se è possibile avere un consiglio,dove posso rivolgermi? o se è possibile fare una terapia affinchè insufficenza cali? se quella che fà è giusta? se ci sono medicinali?
Come o detto nella lettera del 28/07/08 a gennaio aveva 1.64 oggi 4.83
Non voglio che arrivi alla dialisi con la sua malattia non so se potrà sopportarla
Aiutatemi rispondetemi prima possibile
Un ringraziamento a i medici per i loro preziosi consigli
Cinzia

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Cara Cinzia,

direi che innanzitutto occorre la consulenza di un collega nefrologo e trovare una terapia di supporto per migliorare la condizione renale (dialisi temporanea? Non saprei dirti con precisione, per questo il mio consiglio è di interessare alla problematica anche un collega nefrologo). COn il miglioramento della situazione renale si può pensare ad una terapia specifica come scrissi nel mio precedente consulto.

Sempre a disposizione,

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#2] dopo  
Utente 757XXX


Caro dott. pastore
Attualmente mia mamma è seguita propio, in collaborazione con oncologa dal primario di nefrologia del maggiore ospedale della nostra città e insieme hanno deciso di seguire la terapia che ho spiegato, ma visti i risultati,mi chiedo se è possibile fare altro?
E' propio vero che per irc non ci sono cure?
La prego mi dia un suggerimento
La ringrazio con tutto il cuore per la sua tempestività nelle risposte, anche l'altra risposta del 28/07/08 e stata da me fatta leggere orgogliosamente a vari medici, anche se non ci conosciamo personalmente mi ispira molta fiducia e mi fido del suo consiglio

Tanti cari saluti Cinzia

[#3] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Cara Cinzia,

mi fa molto piacere la stima che dimostri nei miei confronti e spero sia meritata. Purtroppo l'insufficienza renale cronica è una brutta bestiolina da trattare. Occorre verificare innanzitutto quanto è danneggiato il rene e se davvero ha difficoltà a ripulire il sangue. In tal caso io direi che la cosa più appropriata sono delle sedute di dialisi. In questo senza dubbio il primario della nefrologia è più edotto e capace di me. Seguire la vicenda in modo multidisciplinare è l'unica soluzione. Non saprei cosa altro suggerirti.

Ritienimi comunque sempre a disposizione. Un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#4] dopo  
Utente 757XXX

caro dott. Pastore

la ringrazio per la tempestiva risposta ne parlerò con il nefrologo.
Un caro saluto
cinzia